La collega Ferrara cacciata dal luogo del delitto, la solidarietà de “La Diretta 1993”

Quella che abbiamo, noi giornalisti, è una tessera di dovere, non di piacere. Quando siamo chiamati per intervenire in qualsiasi luogo, fosse un campo da calcio o, come oggi, un luogo del delitto, lo facciamo per rendicondare su quanto in quel posto e in quel momento accade. Con dovizia di particolari e, prima ancora di ricorrere alle testimonianze dei presenti o alle conferenze stampa che le Forze dell’Ordine indicono, ci piace spingerci a raccontare la verità più vera, scrivendo la cronaca vista con i nostri stessi occhi.

Continua a leggere

Annunci

Candidatura Angarano alle Amministrative, Di Pinto (Pd): «In bocca al lupo»

Prendo atto positivamente della volontà dell’amico Angelantonio Angarano di accelerare il percorso di organizzazione e strutturazione di un momento di confronto per le prossime candidature e per i futuri programmi amministrativi della città, in vista delle elezioni amministrative di giugno 2018.

Continua a leggere

Bisceglie ha celebrato i 100 anni del jazz

Tutti assieme non si erano mai visti nè sentiti, un exploit di veri talenti e star internazionali quelli che per tre giorni hanno animato Il Bisceglie Jazz Festival. Concerti partiti da un isolotto in mezzo al mare con il piano solo di uno straordinario Mirko Signorile, e continuati sino alla punta di diamante del festival: Stanley Jordan, esibitosi nel Teatro mediterraneo, anch’esso sul mare, il vero grande protagonista assieme alle location d’incanto per questa prima edizione dedicata al jazz.

Continua a leggere

Omicidio Bisceglie, Casella sulla stessa onda del Sindaco: subito un comitato per la Sicurezza

In merito ai fatti di sangue di questa mattina, Casella precede il Sindaco Spina con la sua proposta di istituire al più presto un Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico, previa proposta da avanzare al Prefetto.

Continua a leggere

Biglietti omaggio alle giostre, Di Pierro a Silvestris: «Sergio, fuori i nomi!»

Sergio Silvetris indirettamente si complimenta con la scelta del sindaco Spina e della giunta municipale di Bisceglie di non accettare inviti di biglietti omaggio per usufruire delle giostre e di distribuire ai centri biscegliesi di accoglienza per i minori i biglietti riservati normalmente alle autorità comunali.
Ho condiviso anche io la scelta e mi sono complimentato col Sindaco Spina e con gli assessori per aver dato un esempio di grande civiltà e solidarietà.

Continua a leggere

Omicidio a Bisceglie, Alfonso Russo al Sindaco: «Non dimetterti, combatti la criminalità»

«Sarò il primo a stringerti la mano se deciderai di desistere dal farti decadere e se resterai a governare questa città in prima persona, per affrontare il grave e dilagante fenomeno dell’escalation della criminalità». Chi parla è Alfonso Russo, alla luce dei fatti di sangue registrati questa mattina nella nostra amata Bisceglie.

Continua a leggere

Sparatoria in via Ruvo: ucciso un uomo, in gravissime condizioni la moglie

In agguato intorno alle 10 di questa mattina, in via Ruvo, poco prima del Palazzetto dello Sport. Nel mirino del killer una coppia di Bisceglie, entrambi 57enni, a bordo di una Toyota Aygo di colore rosso.

L’uomo è morto in ospedale, mentre la donna, che ha riportato ferite da arma da fuoco all’emitorace destro, è tuttora ricoverata in gravi condizioni presso l’ospedale Dimoccoli di Barletta.

Continua a leggere

Silvestris (FI): «Anche quest’anno i biglietti omaggio delle giostre ai soliti raccomandati»

L’Europarlamentare Sergio Silvestris denuncia, questa mattina, le segnalazioni e telefonate ricevute circa i biglietti omaggio delle giostre, fatti girare tra i soliti parenti ed amici degli amici, durante qquesti giorni di festa Patronale in città.

«Venerdì scorso – scrive- ho letto sulla stampa che quest’anno non ci sarebbero stati biglietti omaggio per le giostre, e che le uniche gratuità sarebbero state giustamente riservate ai bambini di famiglie disagiate assistiti in un centro diurno per minori. Tutto ciò mi ha trovato ovviamente d’accordo».

Continua a leggere

Junya Watanabe, la linea d’abbigliamento giapponese arriva a Bisceglie

Junya Watanabe arriva anche a Bisceglie. E’ acquistabile presso Maison Studio, in via Isonzo 2 e 4. E’ la linea d’abbigliamento dell’omonimo stilista giapponese, pupillo del Rei Kawakubo, designer di Comme des Garçonne. L’avanguardista Junya Watanabe vanta collaborazioni trasversali con numerosi brands.

Continua a leggere