Coppa Italia, il Bisceglie rifila un poker al Monopoli

14 Agosto 2017 0 Di ladiretta1993
Il Bisceglie vince e convince nella sentita sfida contro il Monopoli. Nel secondo turno di Coppa la formazione di Zavettieri infila una sonora scoppola per 4-1 ai cugini biancoverdi ma soprattutto mette in scena un gioco convincente e una tenuta fisica che ha sovrastato quella della squadra ospite.
La vittoria odierna consente ai nerazzurri di poter sperare nel passaggio del turno, in attesa della sfida di Domenica prossima tra Monopoli e Fidelis Andria, terza e ultima del triangolare preliminare di Coppa.
Non c´è il publico delle grandi occasioni al “Degli Ulivi” di Andria per questa seconda giornata di Coppa Italia di serie C. Mister Zavettieri, che deve rinunciare a Markic bloccato da un fastidio alla caviglia, opta per il consueto 4-3-3 con Petta e Jurkic centrali di difesa, e la novità Risolo a centrocampo al fianco di Martinez e al registra Vrdoljac. In attacco c´èPartipilo dal primo minuto sulla corsia destra, con Montinaro sull´out opposto e Jovanovic punta centrale.
Nel Monopoli di mister Tangorra ci sono dal primo minuto gli ex Lanzolla e Genchi, si affida ad un 3-5-2 con cursori di centrocampo D´Auria e Mercadante.
Si parte al 9´con un calcio piazzato dalla distanza di D´Auria, palla che lambisce il palo.
Al 12´ Migliavacca sbaglia l´appoggio servendo sulla trequarti Genchi, l´ex attaccante nerazzurro serve DAuria che si incunea in area e dopo un batti e ribatti viene atterrato da Jurkic.
Il direttore di gara assegna un calcio di rigore che si incarica di battere Paolucci: dal dischetto l´attaccante biancoverde non sbaglia e sigla l´ 1-0.
Al 18´ occasionissima per il Bisceglie sugli sviluppi di un calcio d´angolo battuto da Lugo Martinez: la sfera arriva nell´area piccola ma dapprima Jovanovic, poi Vrdoljac si fanno respingere la conclusione.
La rete del vantaggio permette al Monopoli di giocare in maniera guardinga, è il Bisceglie a dover fare la gara a caccia del pari. Al 24´ Jovanovic protegge un buon pallone e scarica per Vrdoljac la cui conclusione dal limite si spegne sopra la traversa. Stesso risultato qualche minuto dopo ottiene la conclusione a giro di Partipilo, il match resta sempre sullo 0-1 per gli ospiti.
Il Bisceglie mantiene un buon possesso palla, gli ospiti sono spesso costretti al fallo per bloccare il gioco dei nerazzurri.
Tra i piu´ nervosi il monopolitano Paolucci, spesso battibeccatosi con la panchina stellata.
Al 39´ Genchi con astuzia ruba palla a Petta, cross basso per Paolucci che in area colpisce di prima intenzione, Crispino blocca a terra.
Al 43´ il Bisceglie trova il pari con una grandissima conclusione del”bombardero” Lugo Martinez su calcio piazzato dai 40 metri che si insacca nell´ angolo alto alla sinistra di Breza.Il primo tempo si chidue in parità.
Avvio di ripresa subito di marca biscegliese: dopo un gran numero di Lugo bloccato con le cattive da Ricci, il calcio piazzato a giro di Vrdoljac lambisce il palo.
Al 52´ bella combinazione Jovanovic-Partipilo, l´attaccante barese entra in area ma spara a lato da buona posizione. Ancora Bisceglie e ancora Partipilo un minuto dopo, il diagonale termina alto.
Al 57´ grandissimo goal del bisceglie dopo un´azione elaborata, Jovanovic per vie centrali allarga per Montinaro, il barese con un cross di esterno trova proprio Jovanovic che con uno stacco imperioso realizza il 2-1.
Al 59´ il tris del Bisceglie, arriva subito con un grandissimo goal di Partipilo che a giro infila Breza.
La risposta del Monopoli è sui piedi di Genchi la cui conclusione dalla distanza è respinta da Crispino.
Il Bisceglie è inarrestabile: sugli sviluppi di un calcio d´angolo di Lugo, colpo di testa di Petta e rete del 4-1.
Il Monopoli cerca una timida reazione seppur inconcludente. E´ancora il Bisceglie a farsi vivo al 73´ con un tiro a giro di Vrdoljac bloccato da Breza.
All´ 83´ sussulto biancoverde con Square che con un diagonale colpisce il palo piano a Crispino battuto.
Ultima occasione all´ 89´ con Paolucci che entra in area e con un diagonale impegna Crispino.
La gara non regalerà piu´ emozioni fino al fischio finale del Sig. Miele di Nola. Il Bisceglie puo´ finalmente festeggiare il primo successo stagionale.
TABELLINO:
A.S.BISCEGLIE – MONOPOLI 4-1
A.S.BISCEGLIE: Crispino, Petta, Jurkic, Partipilo (76´ Gabrielloni), Jovanovic, Giron, Lugo Martinez, Montinaro (85´ Delvino), Vrdoljac, Risolo (72´ D´Ancora), Migliavacca. All:Zavettieri
In panchina: Vassallo, Lame, Raucci, Diallo Turmalaj, Toskic, Guadalupi, Boljat, Alberga.
 
SS MONOPOLI: Breza, Mercadante, Ricci, DAuria (70´ Zampa), Genchi, Paolucci, Sounas, Bei, Mavretic (65´ Square), Lanzolla, Russo (58 Scoppa).
All: Tangorra.
In panchina: Bifulco, Figliola, Maselli, Di Cosola, Tafa, Cappiello, Cuomo, Todisco.
Reti: 13´ Paolucci (M), 43´ Lugo Martinez (B), 57´ Jovanovic (B); 59´ Partipilo (B); 64´ Petta (B).
Arbitro: Miele di Nola.
Ammoniti: Mercadante, Lanzolla, Ricci, Paolucci(M), Vrdoljac (B).
Espulsi:
Note: Spettatori 400 circa.

Fonte: Alessandro Ciani Passeri (resp.area.com):