Calcio, prima di Bisceglie-Foggia inaugurati i lavori di ammodernamento al “Ventura”

21 Agosto 2017 0 Di ladiretta1993

Prima dell’inizio della partita Bisceglie – Foggia sono stati presentati i lavori di ammodernamento ed adeguamento dello stadio alle nuove esigenze della Serie C:

– Realizzazione di nuova gradinata ospiti per una capienza superiore a 500 posti;
– creazione di zone di prefiltraggio agli ingressi dello stadio;
– realizzazione di nuovi volumi destinati alla sala conferenze stampa, alla sala del Gruppo Operativo di Sicurezza (GOS) e sala antidoping unita agli spogliatoi esistenti
– realizzazione di nuovi servizi igienici prefabbricati per donne e per disabili e ristrutturazione di quelli destinati agli uomini;
– realizzazione di impianto di video sorveglianza con telecamere posizionate all’interno e all’esterno dell’impianto sportivo con cabina di regia costruita sulle tribune;
– adeguamento degli spogliatoi con eliminazione di cordoli in muratura nelle docce (pericolosi), realizzazione di pavimentazione antisdruciolo sostituzione degli impianti idrici di erogazione, dotazione di nuovi arredi per gli atleti.
– entro le prossime due settimane saranno eseguiti il collegamento alla fibra Fastweb per la connessione alla rete dati, la rete Wi-Fi all’interno dell’intero impianto sportivo, la fornitura di un gruppo elettrogeno per dare continuità di erogazione elettrica alle torri faro in caso di black-out;
– entro il mese di gennaio dovranno inoltre essere realizzate altre 15 postazioni attrezzate per la stampa sulle tribune e una nuova sala stampa per i giornalisti

Hanno presenziato alla cerimonia, oltre ai rappresentanti dell’amministrazione comunale e al parroco di Stella Maris, Don Francesco Colangelo, che ha impartito la rituale benedizione, anche il Presidente del Bisceglie Nicola Canonico con alcuni dirigenti, il dottor Dino Cozzoli, Sindaco di Bisceglie nel 1972, anno in cui fu inaugurato lo stadio Gustavo Ventura proprio con la partita Bisceglie – Foggia, con i satanelli che militavano in serie A, e il capitano della squadra nerazzurra dell’epoca Mauro Spina.

A distanza di 45 anni, quindi, anche i lavori di adeguamento sono stati inaugurati disputando una partita amichevole con la squadra rossonera.
Nei prossimi giorni, naturalmente, verranno completate le complesse procedure che a tempi di record si stanno definendo per consentire di disputare in casa le prime partite ufficiali di campionato.

Anche la vittoria di ieri è di buon auspicio per un grande campionato in Lega Pro.