Unione Calcio, svelate le ultime novità nella serata di presentazione

Una serata dedicata al mondo Unione Calcio, dalla prima squadra al settore giovanile. Questa la caratteristica distintiva della presentazione ufficiale del sodalizio azzurro, andata in scena nella serata di ieri, giovedì 24 agosto, nella location dello “Sporting Club” di Bisceglie.

Un primo passaggio importante della serata si è registrato in occasione dell’intervento del vicesindaco Vittorio Fata e dell’assessore allo sport Rachele Barra, i quali hanno fatto il punto sulle tempistiche di consegna del “Di Liddo”, svelando che entro metà settembre è previsto un primo sopralluogo dei delegati Figc preposti alla valutazione degli impianti di gioco.

L’ultima novità per quel che concerne l’ambito dirigenziale e societario, invece, è rappresentata dal Dott. Pasquale D’Addato, che da quest’anno vestirà i panni di Club Manager dell’Unione Calcio.

Subito dopo spazio alla presentazione dei componenti della prima squadra e del corrispettivo staff, con l’ufficializzazione per l’occasione, dell’innesto di Gigi Lasalandra, attaccante che ha contribuito con i suoi gol alla scalata in Eccellenza del Cerignola, in forza alla Vigor Trani dal dicembre 2016.

Nel mezzo gli interventi di dirigenza e tecnici, a partire da mister Luca Rumma che ha sottolineato l’assoluta disponibilità mostrata dai suoi giocatori nel corso di questa prima parte di stagione, introducendo i prossimi impegni amichevoli in programma (sabato 26 contro la Primavera del Bari a Bitetto, domenica 27 ospiti della Virtus Bitritto).

Dopo la presentazione delle nuove divise da gioco, ampio spazio è stato poi riservato alla presentazione delle compagini giovanili e dei rispettivi staff tecnici. Interessanti novità anche per il vivaio azzurro, con il ritorno tra le fila del team biscegliese di mister Gianpiero Di Pierro, nuovo tecnico dei Giovanissimi regionali, nonchè le due squadre al via nel campionato Allievi, suddivise per 2001 e 2002. Confermato alla guida tecnica dei 2001 mister Gaetano Fanelli, mentre alla guida del 2002 una new entry è rappresentata da mister Vito Fanelli. Novità, inoltre, anche alla guida della Juniores regionale, con l’approdo in azzurro del tecnico Antonio De Gennaro.

Ufficio Stampa Unione Calcio Bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Volley, serie C (playoff) – E finale sia! Sportilia trionfa al tie-break nella stracittadina

L’abbraccio collettivo al centro del PalaDolmen, prolungato ed intenso come soltanto una squadra-famiglia può regalarsi, è la cartolina finale di una serata da custodire gelosamente negli annali di Sportilia. Per la seconda volta in oltre venti stagioni di attività, la società presieduta da Angelo Grammatica approda all’atto decisivo degli spareggi per la promozione in serie […]

Tennis. Terneo Lione. Pellegrino ko nei quarti di finale

Andrea Pellegrino si è arreso ai quarti di finale dell’”Open Sopra Steria”, torneo challenger Atp con un montepremi pari a 88.520 euro che si sta disputando sui campi in terra battuta di Lione, in Francia. Il tennista di Bisceglie, 235 del ranking Atp, ha perso contro l’uruguaiano Pablo Cuevas, 92 del mondo e primo favorito […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: