Condotta reflui depurati Corato-Bisceglie, 8 milioni per il progetto

Nel linguaggio popolare era denominato “u Lest”, si tratta di un rigagnolo maleodorante alimentato dai reflui  depurati provenienti dal depuratore di  Corato che attraversando le lame Santa Croce e Macina in territorio biscegliese giungeva al mare.

Nell’ultima seduta il Consiglio Comunale di Bisceglie ha approvato il progetto definitivo della condotta di collettamento dei reflui depurati del depuratore di Corato fino al depuratore di Bisceglie. Questa condotta si innesterà nelle condotte già realizzate  a valle dell’impianto biscegliese nel quale sono in via di ultimazione imponenti lavori di ampliamento e ammodernamento. Il progetto della nuova rete di tubazioni fra Corato e Bisceglie approntato dalla Autorità Idrica Pugliese è interamente finanziato per un importo di circa 8 milioni di euro con fondi europei e in parte della tariffa acqua. 

“Si tratta dell’ennesima opera realizzata dalla nostra Amministrazione che rimarrà  nella storia della città di Bisceglie. – Ha dichiarato il sindaco Spina a conclusione del Consiglio Comunale – non solo per l’ingente importo finanziato  ma soprattutto per gli effetti positivi che ne deriveranno. Le acque incanalate nelle tubazioni non si sverseranno più nell’agro circostante come avviene  in occasione di forti precipitazioni piovose e non raggiungeranno più le falde attraverso le gravi. Un grande vantaggio per l’ambiente e per la salute dei nostri figli e delle future generazioni”. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Spina: “La Svolta” viola il termine massimo di vacanza del Segretario Generale: allertati Ministero e Prefettura

Ieri ho scritto la seguente nota-Pec ad Angarano, trasmettendola per conoscenza a Ministero e Prefetture competenti. I cittadini biscegliesi hanno, come tutti, il diritto costituzionalmente protetto a un’Amministrazione comunale imparziale e rispettosa della legge. La figura del segretario generale, ruolo apicale della burocrazia comunale, non può essere affidata a brevi reggenze con un avviso pubblicato […]

Star Volley Bisceglie, Annalisa Mileno è il primo volto nuovo nel roster

Un altro elemento di spessore impreziosisce il “puzzle” Star Volley Bisceglie. La società nerofucsia ha definito l’ingaggio della palleggiatrice pescarese Annalisa Mileno (classe 1993, 177 cm). Quello relativo alla “cabina di regìa” è un movimento di mercato significativo per definizione e la dirigenza biscegliese, matricola del prossimo torneo di Serie B2, ha scelto una giocatrice […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: