Igiene Urbana, a luglio Ambiente 2.0 inadempiente. Circa 40 mila euro in meno di compensi.

Con apposita determina dirigenziale il Comune di Bisceglie ha liquidato all’azienda Ambiente 2.0, che gestisce il servizio di igiene urbana, il canone mensile relativo al mese di Luglio, pari a € 490.500,36 oltre IVA, applicando una decurtazione di € 39.600 a seguito delle contestazioni elevate nel corso del servizio svolto nel mese di Luglio e contenute nella relazione del Direttore dell’Esecuzione del Contratto (DEC).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid-19 a Bisceglie, Angarano: «La situazione è seria. Per ora le scuole di competenza comunale restano chiuse»

Di seguito le dichiarazioni rilasciate, a mezzo di un post social, dal Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, in merito alla situazione di emergenza sanitaria a Bisceglie: «Cari Concittadini, il virus continua a propagarsi velocemente sia a livello nazionale che regionale e locale. Nella nostra Città i cittadini positivi sono saliti a 152. L’aumento non è […]

Regionali: ricalcolo voti, 5 ‘ripescati’ in maggioranza Puglia. Il biscegliese La Notte è consigliere regionale

Peppino Longo (lista Con Emiliano), vicepresidente uscente del Consiglio regionale; Mario Pendinelli e Francesco Lanotte (entrambi Popolari con Emiliano) sono i tre nomi ‘ripescati’ dalla Corte di appello di Bari nel ricalcolo dei voti ottenuti dai partiti e candidati alle scorse elezioni regionali in Puglia. Il ministero dell’Interno lo scorso 21 settembre li aveva esclusi, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: