Cei: Consiglio permanente: nominato anche Don Francesco Dell’Orco

30 Settembre 2017 0 Di ladiretta1993

Il Consiglio permanente della Cei ha provveduto a numerose nomine. Mons. Luigi Renna, vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano, e mons. Roberto Filippini, vescovo di Pescia, sono stati nominati membri della Commissione episcopale per la dottrina della fede, l’annuncio e la catechesi. Il vescovo di Latina-Terracina-Sezze-Priverno, mons. Mariano Crociata, è invece il nuovo delegato della Cei presso la Commissione degli episcopati della Comunità europea (Comece). L’arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia, mons. Francesco Alfano, è stato nominato vescovo promotore dell’apostolato del mare. Cambi e conferme per servizi e uffici nazionali della Cei. Confermati mons. Giuseppe Baturi (Catania) come direttore dell’Ufficio nazionale per i problemi giuridici, don Michele Falabretti (Bergamo) come responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile, don Daniele Saottini (Brescia) come responsabile del Servizio nazionale per l’insegnamento della religione cattolica. Don Gionatan De Marco (Ugento-Santa Maria di Leuca) è il nuovo direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport, don Massimo Angelelli (Roma) quello dell’Ufficio nazionale per la pastorale della salute, don Michele Gianola (Como) quello dell’Ufficio nazionale per la pastorale delle vocazioni.


Giuseppe Fabiano (Cosenza-Bisignano) è stato nominato membro del Consiglio di amministrazione della Fondazione Migrantes, padre Athanase Joseph Rafanoharantsoa sj (Madagascar) è il coordinatore nazionale della pastorale dei cattolici malgasci in Italia. Il card. Camillo Ruini è nominato assistente ecclesiastico nazionale dell’associazione “Figli in cielo” Scuola di fede e di preghiera mentre mons. Gastone Simoni, vescovo emerito di Prato, è l’assistente ecclesiastico nazionale dell’Opera assistenza malati impediti (Oami). Giuseppe Elia è stato confermato presidente del Movimento ecclesiale di impegno culturale (Meic). Confermato anche don Giovanni Tangorra come assistente ecclesiastico nazionale. Don Fabrizio De Toni (Concordia-Pordenone) è stato invece nominato assistente ecclesiastico centrale del settore adulti dell’Azione cattolica italiana mentre mons. Giuseppe Tonello (Roma) ricoprirà l’incarico di assistente teologico nazionale dell’Unione cattolica italiana tecnici (Ucit). Assistente ecclesiastico centrale per l’Italia della Fondazione Centesimus Annus – Pro Pontifice è stato nominato don Walter Magnoni (Milano) mentre animatore spirituale nazionale dell’Associazione “Cursillos di Cristianità in Italia” è padre Matteo Borroni (Novara). Il nuovo assistente ecclesiastico nazionale della Gioventù operaia cristiana (Gioc) è don Marco Ghiazza (Torino).
La Presidenza ha proceduto inoltre ad altre nomine. Membro del Consiglio nazionale della scuola cattolica: Rosa Cortese. Commissione nazionale valutazione film (Cnvf): Massimo Giraldi (presidente), Sergio Perugini (segretario), Eliana Ariola, Gianluca Arnone e mons. Franco Perazzolo. Assistenti pastorali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore: don Pierluigi Galli Stampino (Milano) e don Fabrizio Infusino (Locri-Gerace) per la sede di Milano; mons. Luciano Baronio (Brescia) per la sede di Piacenza; don Francesco Dell’Orco (Trani-Barletta-Bisceglie) per la sede di Roma. Infine, Michele Borghi, rappresentante di Comunione e Liberazione, è stato nominato membro del Comitato direttivo della Consulta nazionale delle aggregazioni laicali.