Cdp, Alfonso Russo: Cozzoli si è dimostrato uomo valido

2 Ottobre 2017 0 Di ladiretta1993

«I meriti vanno dati agli uomini validi, non serve salire sul “carro dei vincitori” con celebrazioni e presenze, per prendersi meriti che non si hanno.

La Casa della Divina Provvidenza ha iniziato un nuovo corso.

Auguro alla nuova proprietà che possa dare serenità a tutti, dalla forza lavoro ai malati, e che faccia crescere la struttura ancora di più. Un grande grazie all’artefice della rinascita, ovvero al Commissario della Cdp Bartolo Cozzoli (ed al suo staff) che, ricordiamolo, ha preso schiaffi, minacce, ma non si è piegato.

Lo dico da cittadino e non da politico. Ai lavoratori che hanno dato una mano alla causa, con rinunce, va invece la riconoscenza dei biscegliesi. Ed un ringraziamento, infine, anche a quelle sigle sindacali  che hanno fatto gli interessi dei lavoratori».

Lo afferma Alfonso Russo, già assessore del Comune di Bisceglie.