Rigenerazione Urbana, ieri sera presentate le linee generali

3 Ottobre 2017 0 Di ladiretta1993

Il Sindaco facente funzione Fata e alcuni dirigenti comunali, hanno presentato, ieri sera, le linee generali dello sviluppo urbanistico di Bisceglie.
La progettazione partecipata e condivisa è una buona prassi per disegnare insieme le strategie di sviluppo della Bisceglie del futuro.

Si tratta di un bando approvato dalla Regione Puglia   per la selezione di Aree Urbane che attuino Strategie Integrate di Sviluppo Urbano Sostenibile (SISUS). Dei programmi da finanziare con le risorse del POR, FESR-FSE 2014/2020 per 108,1 mln di € complessivi di dotazione iniziale.

Bisceglie può candidarsi come Comune singolo per recuperare fino a 5 milioni di euro per realizzare interventi pubblici, avendo già attivo un programma integrato di rigenerazione urbana.

La strategia da approntarsi con gli apporti del Partenariato e della cittadinanza attiva dovrà comprendere un sistema di interventi che affronti i temi dell’efficienza energetica e mobilità sostenibile, delle infrastrutture verdi e mitigazione dei rischi, del risorse idriche, della riduzione del disagio abitativo e della legalità e quindi più in generale della rigenerazione urbana.