Boccia (Pd): «La presidenza estone si chiuderà con un documento specifico sulla web tax»

4 Ottobre 2017 0 Di ladiretta1993

Vediamo il bicchiere mezzo pieno. Abbiamo la certezza che la presidenza estone si chiuderà con un documento specifico sulla web tax.

Per la prima volta un numero di Paesi importanti, come Italia, Francia, Germania e Spagna, portano avanti una proposta comune di tassazione dell’economia digitale. Certo, quelli come noi che, da quattro anni, si battono per regolare la tassazione dei giganti del web non hanno ancora davanti un risultato concreto. Però, fortunatamente, sulla questione il “vento” in Europa è cambiato e il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha contribuito con molta forza a far cambiare questo “vento” anche in Italia, per cui si vada avanti con la cooperazione rafforzata se alcuni continuano a lanciare la palla in tribuna. E a prendere tempo sembrano essere sia i Paesi che rappresentano i paradisi fiscali degli Over the Top (OTT), come Irlanda, Lussemburgo e Malta, sia alcuni esponenti della Commissione, a partire dal presidente Juncker – Con Luigi Garofalo ne abbiamo parlato su Key4biz