Di Tullio: «Spina ha rivitalizzato Bisceglie. Lavoriamo per l’unità nel Pd»

Vivo un momento storico come quello attuale, in cui vedo che latitano certezze e punti di riferimento. Cambiare idea è legittimo e segno di intelligenza, tutti ne hanno il diritto e, considero che questo sia giusto quando alla base vi sia una scelta di ideale politico.


Per me la politica è l’applicazione del bene comune al fine di rimuovere tutti gli ostacoli che ne impediscono la realizzazione, perché la giusta politica deve fare il bene e non avere come fine il dominio.
La situazione post referendaria, le difficoltà oggettive dell’Italia, l’assenza di una prospettica visione strategica futura, specie per le nuove generazioni e la costituzione del modello Puglia ideata da Michele Emiliano sin dal suo insediamento a Governatore e da lui rafforzata con la conferenza programmatica dello scorso 30 settembre, mi hanno convinto a mettere a disposizione del progetto della mia Puglia, il mio contributo e la mia esperienza sia personale e sia di consigliere comunale di maggioranza.
Un’essenziale valenza per il mio convincimento è rappresentata dalle idee e dalla concretezza politica dell’on. Gero Grassi, il quale ha sempre rappresentato per me un sicuro punto di riferimento ed il volano dei miei intendimenti politici.
Altro tassello significativo della mia attività politica oltrechè della mia persona è il mio sindaco. Mi piace ancora chiamarlo così, Francesco Carlo Spina che ha saputo, non solo rivitalizzare la mia amata Bisceglie, ma le ha conferito un’immagine di valore che la rende palesemente attrattiva, in quanto ha saputo mettere in campo, con tutta la sua squadra , le azioni necessarie per realizzare un modello di bellezza che la hanno resa punto di riferimento sia per il turismo, sia per le altre amministrazioni.
L’ingresso di Francesco Spina nel PD ha segnato il cambiamento locale ed un concreto miglioramento, diretti ad un progetto di unità del centro sinistra.
Luigi Di Tullio
Consigliere comunale di maggioranza- Bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Piscina comunale, Spina: «La prova della complicità di Angarano con i gestori dei servizi pubblici»

«Ho chiesto ad Angarano con molta educazione istituzionale, in consiglio comunale, di venire con me e altri dell’opposizione a verificare i danni da atti vandalici arrecati da ignoti nei giorni scorsi alla piscina comunale, ammontanti sembrerebbe ad almeno un milione di euro. La risposta è’ arrivata subito. Angarano e i suoi oggi, con stile aggressivo […]

Altri 70 debiti fuori Bilancio, Spina: «Intervengano le Autorità»

«SOS debiti fuori Bilancio a Bisceglie. Intervengano le autorità competenti per fermare l’inarrestabile emorragia dei debiti fuori bilancio della SVOLTA. ANGARANO & Co. hanno approvato ieri in Consiglio comunale altri 70 debiti fuori bilancio, spalmati su 35 punti dell’ordine del giorno del consiglio comunale. Dopo le indagini aperte dalla Procura della REPUBBLICA di Trani, Il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: