“Noi con Salvini” affidata a Miscioscia

4 Ottobre 2017 0 Di ladiretta1993

Il comunicato diffuso dal movimento politico facente capo al leader della Lega Nord Salvini, racconta di aver individuato in Benedetto Miscioscia colui il quale dovrà gestire il commissariamento della sezione cittadina di “Noi con Salvini” e, nel mentre, individuare «le risorse umane che in quel territorio sono vicine alle nostre posizioni politiche”, al fine di affidargli, successivamente, la segreteria cittadina del partito.

«Benedetto Miscioscia – dichiara Rossano Sasso su “AndriaNews24″– è una figura di spessore all’interno del nostro Movimento ed all’esterno, amministratore capace ed esperto, di recente nominato vice presidente nazionale della “Città dell’olio”, farà certamente bene a Bisceglie dove avrà il compito di individuare una classe dirigente adeguata e competente. Nell’augurare buon lavoro a Benedetto, lo ringrazio per il suo costante e proficuo impegno nel promuovere il progetto politico di Matteo Salvini».

La nostra domanda è se davvero la Bisceglie salviniana avesse avuto bisogno di ricorrere alla figura di un Commissario. Se davvero vi fossero due o più correnti al suo interno che fossero pronte a contendersi la segreteria, e che per tale ragione si fosse dovuto ricorrere alla figura di un “arbitro”.