Distretto Urbano del Commercio. Ecco cosa è il “Duc”

Per distretto urbano del commercio si intende un’area con caratteristiche omogenee del territorio e un gruppo di persone, istituzioni e aziende pubbliche e private che hanno come obiettivo la riqualificazione del commercio e dei servizi al cittadino.

La Regione Puglia ha pubblicato il Regolamento Regionale n. 15 del 15 luglio 2011 che riguarda i “Distretti urbani del commercio”.

Ci sono tre tipologie di distretti: distretti diffusiurbani metropolitani, a seconda della dimensione dell’area che diventerà un DUC. I DUC in Puglia possono essere:

– Distretti diffusi: più comuni con meno di 25.000

– Distretti urbani: comuni con più di 25.000 abitanti

– Distretti metropolitani: comuni con più di 70.000 abitanti

 

I distretti possono essere costituiti dalle amministrazioni comunali (in forma singola o associata) oppure dalle associazioni di operatori commerciali.

La Regione Puglia finanzia i distretti costituiti attraverso appositi bandi Le domande possono essere presentate dal Comune, dall’associazione degli operatori o dall’organismo di governance che gestirà il DUC.

A cosa serve un DUC?

  • a promuovere l’aggregazione tra i commercianti
  • far collaborare i Comuni tra loro, ottimizzando le risorse
  • promuovere i prodotti del territorio e aiutare la relazione tra commercio e turismo locale
  • migliorare gli spazi pubblici attraverso la riqualificazione urbana.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Universo Salute, importante riconoscimento alla RSA “Madre Pia” di Bisceglie

La RSA “Madre Pia” di Universo Salute, di Bisceglie, ha ottenuto 3 Bollini RosaArgento, un riconoscimento che Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere attribuisce alle Residenze Sanitarie Assistenziali pubbliche o private accreditate, in possesso di requisiti indispensabili per garantire una gestione personalizzata, efficace e sicura degli ospiti costituiti per la maggioranza […]

L’Associazione Oratoriani Bisceglie festeggia San Giovanni Bosco

L’Associazione Oratoriani Bisceglie si appresta a celebrare, domenica 31 gennaio, la festa del proprio Santo Protettore: San Giovanni Bosco. Un appuntamento importante per l’Associazione che purtroppo, quest’anno, a causa della pandemia in atto, è costretta a celebrare in maniera contenuta. Non ci saranno, infatti, come negli anni scorsi, i momenti condivisi con gli alunni delle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: