Lagambiente, 25 candeline per l’iniziativa “Puliamo il mondo”

Anche quest’anno Legambiente organizza in tutta Italia ‘PULIAMO IL MONDO’.

E’ il 25° anniversario di questa manifestazione che vede la partecipazione di giovani, anziani, italiani e non, amministrazioni locali, imprese, scuole, uniti da un obiettivo comune: rendere migliore il nostro territorio.


Negli anni Legambiente ha utilizzato questo momento per parlare di periferie, di abusivismo edilizio, di città, di condivisione, di protagonismo dei cittadini, di disagio sociale, di virtù civica, di spreco alimentare, di pace, di legalità e anche per dire NO al terrorismo e alle barriere di qualsiasi tipo, ma Puliamo il Mondo è soprattutto un gesto semplice da fare insieme per rinsaldare il rapporto tra ambiente e cittadini, comunità ed enti pubblici, scuole e famiglie.

In Puglia, in modo particolare sono moltissimi i Comuni che hanno già formulato la propria adesione ed anche il Circolo di Bisceglie di Legambiente vuole bissare ed incrementare le presenze ed il successo dello scorso anno.

Quest’anno rivolgeremo l’invito anche alle comunità, alle chiese ed alle famiglie, affinché quella giornata sia anche occasione di incontro e di socializzazione.

Abbiamo già avuto richieste di partecipazione infatti da parte di associazioni che mai hanno partecipato a questo evento.

Puliamo il Mondo si terrà a Bisceglie il 16 ottobre p.v. e quest’anno si è deciso, complice il recente incendio che stava per distruggere il pino secolare, di svolgere la manifestazione proprio nel Parco Unità d’Italia, già Orto Schinosa, nella parte chiusa al pubblico e, se l’adesione di adulti lo consentirà, di fare una successiva manifestazione ‘itinerante’, per pulire i siti extraurbani in cui vengono abbandonati i rifiuti.

Con questa lettera, vi chiediamo di partecipare con quanti più alunni, ospiti, fedeli, associati possibile, affinché sia un grande momento di socialità, di integrazione, di crescita comune e per dire no all’inquinamento.

Il sito è completamente recintato ed avrà un unico accesso controllato. Tutti i partecipanti quindi, anche i più piccoli non correranno nessun rischio e scopriranno un bellissimo scorcio della città, autentico polmone verde a due passi dal centro, purtroppo abbandonato.

Farete pervenire le adesioni, ovviamente gratuite. con cortese sollecitudine agli indirizzi in calce (entro e non oltre la prima settimana di ottobre).

Certi di una vostra gradita partecipazione, si coglie l’occasione per porgere cordialità.                  Bisceglie 17 settembre 2017                                                   Legambiente Circolo di Bisceglie

Il Presidente

Alessandro Michele Di Gregorio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Bisceglie Calcio, altre due operazioni: arrivano Gilli e Pedrini

Continua incessantemente il mercato di riparazione in casa Bisceglie Calcio che registra la quinta operazione in entrata. Dopo gli arrivi di Romizi, Loliva e Tazza, alla corte di mister Bucaro arrivano Filippo Gilli e Matteo Pedrini entrambi con la formula del prestito rispettivamente dall’Arezzo e Atalanta. Nato a Susa il 19 ottobre 2000 Gilli è […]

Tamponi drive-through in sicurezza, concesso l’uso del mercato della ciliegia

Il Comune di Bisceglie ha riposto positivamente alla richiesta del Laboratorio R.AN.A. di poter utilizzare l’area del mercato della ciliegia in via Padre Kolbe per l’allestimento di una postazione utile ad effettuare tamponi in modalità drive-through fino alla fine dell’emergenza. È quindi possibile eseguire il tampone senza scendere dall’auto comodamente e in sicurezza. L’amministrazione Comunale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: