Paternostro ricordato a “Santa Croce” da Silvestris e la sua coalizione politica “Bisceglie 2018”

Chi ha preso parte all’interessante convegno organizzato dalla coalizione politica “Bisceglie 2018” sulla figura di Umberto Paternostro, non è rimasto deluso. Ieri sera, infatti, presso l’auditorium di Santa Croce si è ricordata la figura dell’ex Sindaco di Bisceglie attraverso gli studi e le ricerche del giornalista Gustavo Delgado, riassunte anche in apertura da Mario Lamanuzzi, con ampi cenni sulla trasformazione edilizia che ha subito la città, raccontati dall’architetto Giovanni Di Liddo.

L’evento è stato moderato da Francesco Brescia.  Nel corso dalla serata sono state presentate testimonianze, curiosità e aneddoti inediti riguardanti Umberto Paternostro, primo cittadino biscegliese nel decennio 1946-1956. Con intervento conclusivo dell’ex europarlamentare Sergio Silvestris.

«Una persona, quella di Paternostro -ha detto Silvestris- che ha dato tutta la sua passione e il suo impegno alla politica, senza mai arricchirsi da questa. Ha lasciato una testimonianza importante, in quanto ha fatto comprendere che la politica si può fare anche in altro modo, senza ricorrere ad un pacchetto di tessere, ai concorsi pensati per avvantaggiare ed assumere gli amici, che la politica non è solo potere o la lotta per conquistare un’altra poltrona».

Presenti al convegno, tra gli altri, tutti i rappresentanti politici dell’opposizione:  Gianni Casella,  Angelantonio Angarano,  Alfonso Russo, fino all’ex Sindaco Biagio Lorusso.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Zes, Angarano: «Una opportunità unica, gli altri parlano ma non hanno mai fatto nulla»

«La Zes (zona economia speciale) rappresenta una occasione unica perché prevede semplificazioni amministrative e agevolazioni fiscali per chi decide di investirvi. Un acceleratore potentissimo per nuovi insediamenti di imprese, il che significa creare notevole sviluppo e significativa occupazione. Ecco perché la Zes può cambiare il corso dell’economia e la storia del nostro territorio. Mentre gli […]

Sicurezza e igiene urbana. M5S, “Il faro-PCI” e “Libera il futuro”: Centro Storico e periferie sono zone franche

“Complimenti” al Sindaco per l’elezione nel consiglio direttivo di “Avviso pubblico – Enti locali e Regioni contro mafie e corruzione”. Occasione che “casca a pennello” per rivolgergli qualche domanda quantomai pertinente. Che fine ha fatto la conferenza di servizi, votata con mozione delle opposizioni da tutto il Consiglio comunale, per la redazione del piano comunale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: