“Pescavano” marijuana, Cento chili a bordo. Cinque persone arrestate dalla Guardia di Finanzia.

Ben cento chili di marijuana rinvenuta a bordo del di un peschereccio da parte della Guardia di Finanza provinciale, in collaborazione con gli uomini del Gruppo di Investigazione sulla Criminalità Organizzata (il cosiddetto Gico).

 Così cinque persone che erano a bordo del mezzo da mare sono state tradotte nel carcere di Trani dalle Fiamme Gialle. Si tratta di quattro molfettesi e un biscegliese.
I militari nella giornata di ieri hanno sottoposto a interrogatorio le persone arrestate, e nelle abitazioni di queste ultime sono state effettuate anche perquisizioni con unità cinofile (ma in casa non sarebbe stata trovata marijuana).

Al termine delle attività di polizia, sono stati sottoposti a sequestro il peschereccio, un furgone, 112,5 kg. di marijuana, 8.285 euro in contanti 4 bilancini elettronici di precisione, 3 coltelli e 44 cartucce calibro 32.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Minacce a testimoni, condanne definitive per due ex pm Trani

Sono diventate definitive, dopo che la Cassazione ha rigettato i ricorsi della difesa, le condanne per due ex pm del Tribunale di Trani, Michele Ruggiero e Alessandro Pesce, rispettivamente alla pena di 6 mesi e a 4 mesi di reclusione per concorso in tentata violenza privata. Ora i due magistrati sono in servizio come sostituti […]

La storia di Vincenzo: ecco come mi hanno soccorso e curato il Servizio 118 e Ortopedia dell’Asl BAT

È l’ennesima prova, la dimostrazione tangibile, che la buona sanità, ad accompagnare ogni giorno la vita di ognuno, è improntata nella dedizione di tanti operatori sanitari che quotidianamente, con sacrificio, passione e professionalità svolgono il proprio lavoro senza clamori, anche al netto delle difficili condizioni degli ultimi tre lustri, in particolare in Puglia. Oggi raccontiamo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: