“Pescavano” marijuana, Cento chili a bordo. Cinque persone arrestate dalla Guardia di Finanzia.

Ben cento chili di marijuana rinvenuta a bordo del di un peschereccio da parte della Guardia di Finanza provinciale, in collaborazione con gli uomini del Gruppo di Investigazione sulla Criminalità Organizzata (il cosiddetto Gico).

 Così cinque persone che erano a bordo del mezzo da mare sono state tradotte nel carcere di Trani dalle Fiamme Gialle. Si tratta di quattro molfettesi e un biscegliese.
I militari nella giornata di ieri hanno sottoposto a interrogatorio le persone arrestate, e nelle abitazioni di queste ultime sono state effettuate anche perquisizioni con unità cinofile (ma in casa non sarebbe stata trovata marijuana).

Al termine delle attività di polizia, sono stati sottoposti a sequestro il peschereccio, un furgone, 112,5 kg. di marijuana, 8.285 euro in contanti 4 bilancini elettronici di precisione, 3 coltelli e 44 cartucce calibro 32.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: 26 morti e 1.275 nuovi casi in Puglia

Nelle ultime 24 ore in Puglia ci sono stati 26 decessi per Covid-19, mentre 11.524 test eseguiti sono stati registrati 1.275 casi positivi (con una incidenza dell’11,06%): 478 sono in provincia di Bari, 294 in provincia di Foggia, 207 in provincia di Taranto,138 in provincia di Lecce, 92 nella provincia BAT, 63 in provincia di […]

Condannati in sette: gestivano lo spaccio di hashish e cocaina nella movida biscegliese

Avevano il monopolio dello spaccio di cocaina e hashish nel quartiere San Valentino di Andria e nelle piazze della movida di Bisceglie. Per sette pregiudicati andriesi sono scattati gli ordini di esecuzione delle condanne diventate definitive per associazione finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, con l’uso delle armi, e riciclaggio. Per tre di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: