Il cancro dei giovani cittadini biscegliesi

Un’iniziativa che sosteniamo incondizionatamente è quella che è partita dalla pagina “Bisceglie Notizie” di Pinuccio Rana. Approfondiremo, indagheremo, intervisteremo, scoperchieremo le pentone che ci tengono nascoste. Vogliamo sapere su quale “bomba ad orologeria” siamo seduti. Troppi morti di cancro, troppe vite di innocenti stanno pagando un conto salato nella nostra città.

Di seguito la lettera aperta che è partita all’indirizzo delle autorità politiche e sanitarie:

Gent.mo presidente della regione puglia
gent.mo assessore all’ambiente della regione puglia
gent.mo presidente della provincia
gent.mo sig. Sindaco
gent.mo assessore all’ambiente
gent.mo direttore generale della asl bat
gent.mo direttore generale dell’a.r.p.a.

Tanti cinquantenni e quarantenni sono saliti in cielo in pochi giorni!
– Ci potete dire cosa sta succedendo?
– Cosa state facendo per cercare di arginare il fenomeno della diffusione del cancro soprattutto nella popolazione giovanile?
– Si vuole provvedere a installare delle centraline di monitoraggio dell’aria?
– Si vuole provvedere a installare delle centraline di monitoraggio dei campi elettromagnetici?
– Cosa si sta facendo per aggiornare i dati del registro tumore cercando di avvicinarsi il piu’ possibile a dati piu’ recenti (quelli pubblicati sul registro dei tumori sono fermi al 2008?
– Sono in programma degli studi sulle cause che stanno facendo ammalare le persone di cancro?

Purtroppo,altre persone si stanno ammalando e altri ragazzi stanno morendo di cancro.

Grazie
Il gruppo facebook https://www.facebook.com/groups/501635749973066/

Attendiamo fiduciosi le risposte da chi di dovere.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Vandali in azione nel centro storico, divelti alcuni addobbi allestiti per le feste natalizie

Lo sforzo dei tanti residenti, commercianti e giovani volontari dell’associazione “Borgo Antico” si scontra con l’ottusità di pochi vandali e teppisti, che la scorsa notte hanno divelto alcuni degli addobbi ideati per abbellire il centro storico in occasione delle festività natalizie. «Da settimane, tutti insieme, ci siamo messi all’opera per rendere il nostro centro storico […]

Furti negli uliveti: Confagricoltura Bari – Bat chiede l’intervento delle autorità

Martedì 29 novembre Confagricoltura Bari-Bat ha inviato una richiesta di incontro con le autorità competenti per discutere sull’ordine pubblico a seguito dell’intensificarsi del fenomeno di furti nelle campagne in particolare del nord barese. La situazione è molto critica per via della stagione, in piena fase di vendita del prodotto. L’oliva andriese infatti ha delle peculiarità […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: