Unione Calcio, riecco la Vigor Trani: è sfida alla capolista

Impegno dall’alto coefficiente di difficoltà per l’Unione Calcio nel sesto turno di campionato. Gli azzurri, infatti, ospiteranno domani, domenica 15 ottobre, al “Coppi” di Ruvo la capolista Vigor Trani, in quello che sarà il terzo incrocio stagionale fra le due squadre (fischio d’inizio ore 15.30).

Sul sintetico dell’impianto ruvese, quindi, si sfideranno prima ed ultima squadra della graduatoria, con i biscegliesi alla ricerca del primo acuto dopo il quarto kappaò di misura incamerato al “Bianco” di Gallipoli (2-1). “Contro i giallorossi abbiamo regalato mezz’ora ai nostri avversari – spiega il tecnico Luca Rumma -, poi la squadra è stata brava a reagire, cercando sino all’ultimo di strappare un pareggio. Per questo nel secondo tempo ci siamo un po’ scoperti, ma l’inserimento di giocatori offensivi non è bastato per evitare la sconfitta”.

Unione Calcio e Trani si sono contese l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia nelle battute iniziali della stagione. I pareggi per 1-1 maturati nelle gare di andata e ritorno hanno reso necessario il ricorso ai calci di rigore per decretare la compagine vincente, tiri dal dischetto che hanno premiato la Vigor Trani soltanto ad oltranza (9-8). Sfide equilibrate, quindi, nonostante la classifica suggerisca due squadre agli antipodi. “Abbiamo imparato a conoscerci vicendevolmente – puntualizza mister Rumma -. Sappiamo, quindi, che incontreremo un’ottima squadra, tuttavia noi scenderemo in campo per provare a centrare il primo successo”.

Oltre al primato in graduatoria con 11 punti all’attivo, la Vigor Trani può contare sul rassicurante riscontro di migliore difesa, con un solo gol subito. Per gli azzurri, invece, occorrerà subito migliorare la prolificità in attacco, reparto avanzato che in campionato si è sbloccato proprio nella gara in terra salentina grazie alla marcatura di Davide Ventura.

I tranesi del tecnico Pizzulli sono reduci dal pari a reti bianche nell’altro derby al cospetto del Barletta, sfida che ha seguito di qualche giorno l’andata dei quarti di Coppa Italia, in cui i biancazzurri hanno espugnato il “Città degli Ulivi” di Bitonto (2-1).

Nessuno squalificato per entrambe le sfidanti. L’incontro tra Unione Calcio e Vigor Trani sarà diretto da Michele Lopez della sezione di Bari, coadiuvato dagli assistenti della sezione di Lecce, Davide Fedele e Piergiorgio Battista.

Il costo del biglietto d’ingresso è di 5 euro, con accesso gratuito per donne ed under 14.

Ufficio Stampa Unione Calcio Bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Il Bisceglie non trova il guizzo decisivo contro la Casertana

Non basta la volontà al Bisceglie Calcio per superare la Casertana nel recupero dell’undicesimo turno di campionato. Al “Ventura” i nerazzurri incamerano il secondo stop di fila, dopo quello di tre giorni fa contro il Bari, venendo superati per 1-0 dalla compagine campana. Qualche variazione nell’undici iniziale per i biscegliesi; in difesa Altobello prende il […]

L’Alpha Pharma Bisceglie torna a vincere, espugnato il parquet di Monopoli

Reazione immediata. L’Alpha Pharma Bisceglie ha chiuso il suo girone d’andata col prezioso successo ottenuto sul parquet della palestra “Melvin Jones” di Monopoli. I nerazzurri del presidente Nicola Papagni si sono imposti nel recupero della sfida valida per la seconda giornata del campionato di Serie B, piegando un’Action Now! di coach Piero Millina che ha […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: