Scuola “167”, Legambiente premia Bisceglie e Fata si commuove

«Grande emozione. È questo il sentimento che mi accompagna nel viaggio di ritorno da Roma dopo aver assistito al riconoscimento che Legambiente Nazionale ha tributato alla scuola materna “Sandro Pertini”, esempio virtuoso per la qualità della costruzione, il rispetto dell’ambiente ed il risparmio energetico».

Sono le prime dichiarazioni, a caldo, rilasciate dal Sindaco Fata dopo aver partecipato all’evento romano organizzato da Legambiente che ha portato la città di Bisceglie sul podio dei riconoscimenti nazionali la realizzazione della scuola nella zona “167”.


«L’amministrazione comunale, l’ufficio tecnico, guidato dall’arch. Giacomo Losapio, ed il progettista, ing. Luca Peralta, hanno regalato alla città una scuola unica in Italia ed una piazza stupenda incastonata in un quartiere, quello della 167, in questi anni riqualificato e reso più vivibile», ha proseguito Fata.


«Le famiglie – ha concluso- e i bambini che frequentano questo nuovo luogo di ritrovo sono entusiasti.
Da amministratore non posso che essere orgoglioso di tutto questo».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Dalle contravvenzioni alle sanzioni, tutte le operazioni della Polizia Municipale nell’anno 2020

Come ogni anno, le celebrazioni in onore di San Sebastiano martire, patrono del corpo di Polizia Locale, è stata l’occasione per fare il punto sull’attività svolta dallo stesso Corpo di Polizia nell’anno precedente, il 2020, con la relazione del Comandante Dell’Olio: nell’anno 2020 l’ufficio contravvenzioni del Comando di PL ha proceduto alla contestazione di n. […]

Rinnovo concessione ambulanti, Montaruli (Casambulanti): “Grazie a nostra azione il Durc non sarà più arma di ricatto dei Comuni»

La notizia che la Regione Puglia ha dichiarato illegittima la richiesta del Durc agli ambulanti per il rinnovo automatico delle concessioni tiene banco in Puglia ed a tornare sul delicatissimo argomento è colui grazie alla cui azione si è arrivati alla nota della Regione Puglia che ha sostenuto appieno le ragioni e le motivazioni addotte […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: