Rifiuti e roghi, oscenità ambientali. Bisceglie, la “terra di nessuno”

19 Ottobre 2017 0 Di ladiretta1993

Terra di nessuno. Questo il termine che oggi più si addice alla nostra città. Abbandonata all’incuria e al degrado da sempre!!! La foto rappresenta solo una minima parte delle “oscenità ambientali” presenti nell’area!

Nonostante le ripetute richieste di intewrventi e piena restituzione alla città delle zone devastate dall’incuria, anche con l’installazione di un sistema di videosorveglianza, poco o nulla è stato fatto in tal senso.

“Descrivere l’orrendo stato dei luoghi che caratterizza gli spazi cittadini, diventa troppo facile, specie dopo aver visto lo scempio ambientale presente, al quale ormai i rassegnati ed esasperati cittadini sono purtroppo abituati, basti pensare che gli stessi in più occasioni assistono non di rado, persino a roghi notturni di autovetture in sosta come se ciò fosse normale “routine”.

A ciò si aggiungono le varie discariche a cielo aperto presenti ovunque, tra materiale inerte, mobilia e similari. Non basta solo richiedere di scoprire gli untori chi siano, occorre una volta per tutte, bonificare e sorvegliare tutta la città ed attuare una definitiva e integrale riqualificazione di ogni spazio urbano del centro città come della periferia. Provate a farvi un giretto in Piazza Salvo D’Acquisto, vi verrà voglia di lanciare un urlo e fuggire.

 

PASQUALE STIPO