Bolkestein, oggi la protesta degli ambulanti alla Regione Puglia

24 Ottobre 2017 0 Di ladiretta1993

Giornata di mobilitazione e di protesta, quella di oggi martedì 24 ottobre, per gli ambulanti. L’appuntamento è presso il palazzo della Regione Puglia, dalle prime ore della mattina, per raccogliersi e protestare contro la direttiva Bolkestein. E’ prevista una larga rappresentanza di operatori del settore di Bisceglie.

La chiamata di CasAmbulanti sta coinvolgendo la base operativa che da anni sta combattendo contro la cosiddetta Direttiva Bolkestein che vorrebbe mettere a gara i posteggi che gli ambulanti occupano in virtù dell’acquisto di rami d’azienda regolarmente pagati ed ottenuti con atti notarili o in cessione ereditaria o per successione dai propri genitori. Un esproprio coatto che grazie alla consapevolezza delle Associazioni di Categoria Indipendenti dell’intera Italia è stato sinora evitato. Questa consapevolezza oggi coinvolge anche tutti coloro che hanno creduto alle tantissime falsità divulgate in questi anni da parte di coloro che caldeggiavano gli espropri a favore delle multinazionali e della grande distribuzione, spinti dalla bramosia di accaparrarsi la gestione di quelle aree che oggi sono pubbliche ed occupate legittimamente dagli ambulanti italiani i quali traggono da questo unico lavoro sostentamento per le proprie famiglie. In Puglia gli ambulanti sono ventimila e sviluppano un indotto di oltre centomila soggetti. Il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, in un suo intervento su RaiUno a Porta a Porta, ha affermato di voler difendere la Categoria ed ora la Categoria vuole incontrarlo per concordare la linea di “DIFESA”.