La coalizione di Silvestris torna ad incontrare la città. Questa volta si parla di sicurezza.

La sicurezza nella nostra città sta diventando un tema attuale: negli ultimi mesi si sono registrati numerosi episodi di furti e rapine alle aziende delle zone artigianali come agli appartamenti, e gli incendi di auto.

Qualche settimana fa sono state anche compiute rapine in appartamento alla presenza dei proprietari oggetto dell’abitazione rapinata: episodi che siamo abituati a sentire nei tg, e che oggi avvengono nella casa accanto alla nostra. A tutto questo si aggiunge la sparatoria da far west avvenuta in pieno giorno lo scorso 8 agosto, durante i giorni della festa patronale, in via Ruvo. Tutto questo nonostante l’encomiabile sforzo compiuto dalle Forze dell’Ordine presenti sul territorio, che spesso operano in condizioni di grande disagio di organico e mezzi.

È giunto il tempo di definire una strategia di intervento seria, urgente ed efficace. Questo sarà l’argomento di discussione del prossimo incontro partecipato, aperto ai cittadini ed in particolare agli imprenditori che operano nelle zone industriali e artigianali, che si terrà nella “officina del programma” di Bisceglie 2018 (Largo Caduti Corazzata Roma, di fronte all’ex Banco di Roma). L’appuntamento è per lunedì 30 ottobre alle ore 18.30.

Un’occasione per raccogliere proposte, ascoltare interventi di esperti del settore e scrivere un’altra pagina del programma amministrativo per trasformare in meglio questa città.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Amministrative, nasce la lista civica “Bisceglie Sportiva” con Anellino e Galantino

Bisceglie Sportiva. È questo il nome dato alla nuova lista civica promossa e coordinata da Gerry Anellino e Dario Galantino, entrambi da anni impegnati nello sport e nel sociale. L’adesione di tale lista al polo civico riformista liberale e popolare recentemente nato, ha come intento principale quello di dar vita ad un vero e proprio […]

Vaccini, Angarano: «E’ arrivato anche il mio turno»

«Stamane è arrivato anche il mio turno e ho effettuato la prima dose di vaccino al PalaCosmai. Con emozione ho varcato le soglie della nostra macchina della salute… In un attimo ho rivissuto questi mesi di pandemia pieni di ansie, sacrifici, dolorose perdite. Non dimenticherò mai le nostre vie e deserte e i negozi chiusi. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: