Arrivano i droni, daranno la caccia agli sporcaccioni

Caccia aperta agli sporcaccioni.
L’amministrazione comunale, su indirizzo del V. Sindaco Vittorio Fata, intende rafforzare i controlli già in corso della Polizia Municipale con un nuovo servizio.

Ogni giorno, in diversi momenti della giornata, alcuni droni sorvoleranno Bisceglie per raccogliere materiale fotografico e video utile all’identificazione degli sporcaccioni.

L’obiettivo è chiaro: stanare con più efficacia chi inquina la città e l’agro biscegliese abbandonando rifiuti per strada.

Il servizio, già in corso da qualche giorno, ha permesso l’individuazione di una decina di soggetti intenti ad abbandonare rifiuti in luoghi non autorizzati.

I controlli aerei supporteranno quelli in borghese predisposti dal Corpo di Polizia Municipale.

Ogni settimana l’amministrazione comunale divulgherà un report video e fotografico, oltre ai dati sul numero degli sporcaccioni stanati e multati.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: in Puglia 65 posti letto riservati alle partorienti

Sono i 65 posti letto Covid dedicati, in Puglia, alle donne in procinto di partorire che dovessero risultare positive prima del travaglio. La Giunta Emiliano oggi ha approvato il “Protocollo operativo Covid per l’evento nascita” aggiornando le procedure del percorso nascita, anche sulla base dell’esperienza maturata nel corso della gestione della pandemia da Covid 19. […]

“Puglia on screen”, il progetto delle Pro Loco pugliesi

Un’azione di video-emotional marketing per promuovere il territorio regionale. Questo è ciò che ha pensato il comitato regionale delle Pro Loco Unpli di Puglia per la realizzazione di “Puglia on screen”, una serie di video-racconti, di storytelling paesaggistico, artistico-culturale della Puglia attraverso video d’impatto emotivo. Si tratta di quattordici video, tante quante sono le delegazioni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: