Arrivano i droni, daranno la caccia agli sporcaccioni

Caccia aperta agli sporcaccioni.
L’amministrazione comunale, su indirizzo del V. Sindaco Vittorio Fata, intende rafforzare i controlli già in corso della Polizia Municipale con un nuovo servizio.

Ogni giorno, in diversi momenti della giornata, alcuni droni sorvoleranno Bisceglie per raccogliere materiale fotografico e video utile all’identificazione degli sporcaccioni.

L’obiettivo è chiaro: stanare con più efficacia chi inquina la città e l’agro biscegliese abbandonando rifiuti per strada.

Il servizio, già in corso da qualche giorno, ha permesso l’individuazione di una decina di soggetti intenti ad abbandonare rifiuti in luoghi non autorizzati.

I controlli aerei supporteranno quelli in borghese predisposti dal Corpo di Polizia Municipale.

Ogni settimana l’amministrazione comunale divulgherà un report video e fotografico, oltre ai dati sul numero degli sporcaccioni stanati e multati.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

McDonald’s assume 153 persone in provincia di Bari. 15 a Molfetta

McDonald’s assume 153 persone nella provincia di Bari, da inserire in organico nei suoi ristoranti del capoluogo (138) e di Molfetta (15), nell’ambito del piano di recruiting nazionale che prevede l’assunzione di 2.000 addetti, circa la metà per i nuovi ristoranti in apertura in 15 regioni nei prossimi mesi e il resto per rafforzarne alcuni […]

Roma Intangibile presenta “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”

Lo storico sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie ha pubblicato un nuovo volume, col patrocinio del Comune di Bisceglie, nell’ambito della collana S.O.M.S. «I Soci raccontano», dal titolo “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”, scritto dalla cura e dalla passione di Nicolantonio Logoluso, presidente onorario della medesima associazione. Il libro, introdotto dagli interventi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: