Pd, respinta la mozione di Sasso

Respinta la mozione congressuale cittadina presentata da Giuseppe Pedone e  che era stata avanzata da Bartolo Sasso, uno dei tre candidati alla segreteria del Pd durante lo stesso congresso.

Come si ricorderà Sasso lamentava che «la partecipazione improvvisa di gran parte di questi giovani elettori, tutti sostenitori del candidato Vito Boccia, come è desumibile dai nomi di chi ha votato e dai legami di appartenenza, ha alterato e modificato il risultato del congresso e l’intero confronto, falsandolo. Nel quarto seggio che senza i giovani sarebbe finito come gli altri tre, c’è stata un’alterazione evidente del risultato».

Ma la teoria complottistica supposta da Sasso è stata respinta dalla commissione che ha ritenuto legali e legittime le modalità con le quali si sono esplicate le procedure di congresso di circolo a Bisceglie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Amministrative, nasce la lista civica “Bisceglie Sportiva” con Anellino e Galantino

Bisceglie Sportiva. È questo il nome dato alla nuova lista civica promossa e coordinata da Gerry Anellino e Dario Galantino, entrambi da anni impegnati nello sport e nel sociale. L’adesione di tale lista al polo civico riformista liberale e popolare recentemente nato, ha come intento principale quello di dar vita ad un vero e proprio […]

Vaccini, Angarano: «E’ arrivato anche il mio turno»

«Stamane è arrivato anche il mio turno e ho effettuato la prima dose di vaccino al PalaCosmai. Con emozione ho varcato le soglie della nostra macchina della salute… In un attimo ho rivissuto questi mesi di pandemia pieni di ansie, sacrifici, dolorose perdite. Non dimenticherò mai le nostre vie e deserte e i negozi chiusi. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: