Crescono i furti di olive nelle campagne biscegliesi

29 Ottobre 2017 0 Di ladiretta1993

A tenere alta l’attenzione sul settore agricolo, già in ginocchio a causa della siccità di questa estate, sono i consiglieri comunali Roberta Rigante e Angelantonio Angarano. In una lettera-segnalazione indirizzata a Sindaco e Segretario Generale del Comune di Bisceglie, denunciano l’aumento di furti nelle campagne, soprattutto ora che sta per partire la campagna olivicola.

Furti che sono, ormai, in costante aumento e ciò oltre alla perdita di reddito mette a repentaglio la stessa incolumità dei nostri agricoltori, che già hanno accusato il “colpo” delle ultime annate difficili a causa dei cambiamenti climatici e della concorrenza estera, oltre all’andamento altalenante dei prezzi del prodotto raccolto.

I due consiglieri comunali del Pd chiedono «che si possa valutare la possibilità di promuovere una convenzione con istituti di vigilanza e che, comunque, si allerti la Prefettura affinchè si possa programmare per tempo una serie di interventi sul territorio per il pattugliamento delle aree più sensibili, al fine di contrastare il fenomeno mentre è in corso la campagna di raccolta delle olive».