Caso “Bar Helsinki”, chiuse le indagini. Il Pm chiede l’archiviazione per Spina

4 Novembre 2017 0 Di ladiretta1993

La denuncia presentata dai titolari del Bar Helsinki è stata oggetto di una richiesta di archiviazione da parte del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani.

La vicenda, che ebbe inizio poco più di un anno fa, previde la decadenza dell’autorizzazione di occupazione di suolo pubblico del locale pubblico, oltre lo sgombero entro 30 giorni e il ripristino dello stato dei luoghi originari, ovvero tutto quanto quello che il Comune di Bisceglie aveva disposto nei confronti del titolare Bar Helsinki proprietario della struttura ubicata nella piazzetta tra Corso Umberto, via Lecce e via Sonnino.

Seguì il ricorso del titolare del Bar Helsinki: “Ora noi faremo ricorso al Tar”.  E l’inchiesta. Che oggi si conclude con l’archiviazione.

“Sono contento che la magistratura abbia potuto accertare, dopo una indagine puntuale e approfondita, l’infondatezza dell’atto di denuncia nei miei confronti – ha sottolineato Francesco Spina -. È l’ennesima conferma dell’onestà morale e della linearità che hanno permeato l’attività amministrativa nei dodici anni di mia sindacatura”.