Congresso giovani Pd Bisceglie, finalmente si respira aria di rinnovamento

Si è svolto in mattinata il primo congresso cittadino dei Giovani Democratici. La larga partecipazione dei ragazzi biscegliesi iscritti al Partito Democratico è la dimostrazione di un nuovo corso politico, dove i riferimenti politici ed istituzionali del nostro partito seguono con interesse e attenzione la formazione politica e culturale della futura classe dirigente.

“Per anni i giovani del Pd hanno avvertito nella Bat l’assenza di riferimenti ed una scarsa attenzione per le politiche giovanili”, ha dichiarato il segretario provinciale GD, Mirko Malcangi.

Tema del cambiamento, ribadito dalla nuova segretaria cittadina Anita Lorusso, soprattutto in funzione del nuovo metodo di partecipazione del Pd locale, aperto alle istanze dei giovani e della società civile, con una sede cittadina non più chiusa tutto l’anno ma sempre aperta al confronto e alla discussione. Hanno portato il loro saluto al congresso, formulando gli auguri di buon lavoro alla segretaria Anita Lorusso, il vicesegretario provinciale Stefano Chiariello, il segretario cittadino Pd Vito Boccia, il segretario regionale dei GD, Francesco Di Noia, il componente dell’assemblea nazionale Pd, Francesco Spina, vari rappresentanti dei giovani biscegliesi e, infine, ha concluso i lavori il Presidente della commissione congressuale provinciale, Berardino Cozzoli.

Il Sindaco Fata, impegnato nelle manifestazioni istituzionali del 12 novembre, ha fatto giungere ai Giovani Democratici il suo saluto e il suo compiacimento per la lodevole iniziativa di organizzare a Bisceglie il primo congresso cittadino dei giovani del Partito Democratico. I Giovani Democratici di Bisceglie saranno in prima linea affianco al Partito Democratico in vista di tutti i prossimi appuntamenti elettorali: dalle Politiche alle prossime Amministrative. Mirko Malcangi Segretario GD Bat

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Ristori Regione Puglia, La Notte: “Un progetto che porta i suoi frutti in termini di concretezza”

Dallo scorso mese di dicembre le Camere di Commercio di Bari e Foggia hanno ricevuto dalla Regione Puglia i 20 milioni di euro destinati come ristoro alle imprese costrette chiudere nella settimana tra l’8 e il 14 dicembre, con l’estensione della zona arancione a 20 Comuni delle province di Foggia, Barletta-Andria-Trani e di Bari. Questi i […]

Bisceglie tra le 4 città della Bat a ricevere ristori dalla Regione Puglia

“La Regione Puglia ha trasferito già a fine dicembre scorso alle Camere di Commercio di Bari e di Foggia i 20 milioni di euro destinati a ristorare le imprese che sono state costrette a rimanere chiuse nella settimana tra l’8 e il 14 dicembre, con l’estensione della zona arancione a 20 Comuni delle province di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: