L’ex assessore Evangelista (Pdci) corteggia Rigante: spero che il tuo futuro non sia in una civica

A sinistra, appare evidente che ci si sta organizzando in vista delle imminenti elezioni amministrative. Liste, contatti, incontri, “campagna acquisti”, corteggiamenti “da e per”.  Sergio Evangelista fu assessore tra il 1996 e il 2006, ovvero durante il sindacato di Franco Napoletano, attualmente Presidente del Consiglio comunale. Prima in Rifondazione Comunista, oggi nel Pdci (Partito dei Comunisti italiani).

Non ha perso l’occasione, Evangelista, per rilanciare sulle dichiarazioni apparse in queste ore di Roberta Rigante, uscita dal Pd consiliare: «Spero che la voglia di continuare a dare il proprio contributo politico ricada nella scelta di un partito a sinistra del PD piuttosto che in un movimento», ha  dichiarato l’ex Assessore di Napoletano.

Staremo a vedere se Rigante accetterà il corteggiamento dei Comunisti Italiani che pure si sapevano in trattativa per “apparentamenti pre-elettorali” ma che ora, con questa dichiarazione, lasciano intendere di voler partecipare alla tornata elettorale blindando il solito candidato Sindaco Napoletano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Coronavirus, Lopalco: Servono altri sacrifici per fermare il Covid

“Il momento epidemiologico che vive il nostro Paese in questo momento è di forte incertezza. Il famigerato indice Rt è superiore ad 1 praticamente in tutte le regioni. Questo significa che il virus nelle ultime settimane ha continuato a circolare almeno al ritmo delle precedenti e che la pausa natalizia non ne ha certamente frenato […]

Renzi, ex on. Franco Napoletano: «Resta “il bullo di Firenze”»

La stampa straniera più qualificata lo chiama “demolition man”, per la sua tendenza a sfasciare tutto. Per noi Matteo Renzi rimane, più semplicemente, “il bullo di Firenze”. Secondo un celebre aforisma dello scrittore Oscar Wild, Renzi a tutto può resistere, tranne che alla tentazione… di ridurre in pezzi e di danneggiare ciò che non ruota […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: