Teatro Don Sturzo, oggi secondo appuntamento di “Scena 84”

Domenica 12 Novembre 2017, ore 18 – Teatro Don Sturzo, Bisceglie.

Secondo appuntamento con “Scena 84”, la rassegna di Teatro, Musica e Danza del Teatro Don Sturzo di Bisceglie diretto da Tonio Logoluso, giunta quest’anno alla sua quinta edizione. Domenica 12 Novembre, alle ore 18, primo concerto con i Pennelli di Vermeer, quotata band napoletana formata da Pasquale Sorrentino (voce e chitarra acustica/elettrica), Stefania Aprea(voce e chitarra acustica), Michele Matto(basso elettrico), Giuseppe Dardano(chitarra elettrica), Marco Sorrentino(batteria, voce).

Pennelli di Vermeer è una band con un marchio che individua un laboratorio espressivo privo di confini. La loro musica è ricca di raffinate alchimie, variegate per ritmi, dinamiche e sonorità, spaziando dal progressive al concept rock al teatro-canzone. Nel primo decennale di carriera festeggiano il loro quarto album: “Misantropi felici”, che scava nel mondo sommerso della quotidianità e li accompagna nella lunga attività dal vivo che li ha visti aprire concerti di artisti del calibro di Pino Daniele, Franco Battiato, PFM, Almamegretta.

“Misantropi felici”, pubblicato dall’etichetta Soter Label a distanza di tre anni dal concept rock “NoiaNoir”, presenta nuove canzoni che, come dice l’autore Pasquale Sorrentino, sono nate in un periodo di grandi cambiamenti, scelte e rinunce. I brani scavano nel profondo dell’animo: i testi intimisti raccontano di contraddizioni e sentimenti, vizi e paure, voglia di cambiamento e di fuga dalla frenesia quotidiana. Una ritrovata dimensione domestica fatta di sguardi, carezze, attimi e piccoli gesti, quelli che nessuno vede più perché non fanno notizia e clamore. In questo “mondo sommerso” della quotidianità, si danno appuntamento due misantropi, anime fragili e invisibili, pensatori non conformi e poco allineati. Nel repertorio live della band figurano anche brani delle precedenti produzioni e alcune cover, come “La stagione dell’amore” di Franco Battiato.

Per informazioni e prenotazioni biglietti rivolgersi al 345 6394314, oppure recarsi domenica pomeriggio presso il botteghino del teatro, sito in via Pozzo Marrone 86, adiacente alla scuola media Battisti-Ferraris.

Prosegue sempre la campagna abbonamenti di Scena 84 (8 spettacoli a scelta, 5 spettacoli a scelta): il programma cartaceo, completo e dettagliato, è disponibile presso la Cartolibreria Storelli in Via Luigi Papagni 11, ed è consultabile anche sulla pagina Facebook Teatro Don Luigi Sturzo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Dalle contravvenzioni alle sanzioni, tutte le operazioni della Polizia Municipale nell’anno 2020

Come ogni anno, le celebrazioni in onore di San Sebastiano martire, patrono del corpo di Polizia Locale, è stata l’occasione per fare il punto sull’attività svolta dallo stesso Corpo di Polizia nell’anno precedente, il 2020, con la relazione del Comandante Dell’Olio: nell’anno 2020 l’ufficio contravvenzioni del Comando di PL ha proceduto alla contestazione di n. […]

Rinnovo concessione ambulanti, Montaruli (Casambulanti): “Grazie a nostra azione il Durc non sarà più arma di ricatto dei Comuni»

La notizia che la Regione Puglia ha dichiarato illegittima la richiesta del Durc agli ambulanti per il rinnovo automatico delle concessioni tiene banco in Puglia ed a tornare sul delicatissimo argomento è colui grazie alla cui azione si è arrivati alla nota della Regione Puglia che ha sostenuto appieno le ragioni e le motivazioni addotte […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: