Unione Calcio, vittoria al fotofinish contro l’Omnia Bitonto

27 Novembre 2017 0 Di ladiretta1993

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Importante vittoria interna per l’Unione Calcio che supera per 1-0 la corazzata Omnia Bitonto grazie alla seconda rete stagionale del centrocampista classe ’99 Sebastiano Binetti, nel match disputatosi al “Coppi” di Ruvo di Puglia e valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Eccellenza.

Mister Rumma si affida ad Amoroso tra i pali, linea difensiva composta da Bufi, Quercia e Bartoli, centrocampo con Dell’Oglio, Liberio, Binetti, Stella e Quacquarelli a cui segue il tandem d’attacco composta da Ventura e Di Pierro.

Parte meglio la squadra allenata da De Candia che sfiora il vantaggio al 10’ con un tiro d’esterno di Turitto il quale alza la mira e manda la sfera oltre la traversa. Il ritmo di gioco cala notevolmente, in favore di una gara combattuta e fisica, e per assistere alla seconda azione della gara bisogna aspettare il 40’ quando Dell’Oglio elude Tristano e mette a centro area, si avventa sulla sfera in scivolata Quacquarelli che non impatta nel migliore dei modi, mancando l’occasione più ghiotta. Non accade più nulla sino al duplice fischio del direttore di gara con le squadre che tornano negli spogliatoi sul punteggio di 0-0.

Nella ripresa, mister Rumma opta per un’Unione più offensiva inserendo Catalano al posto di Dell’Oglio, quest’ultimo alle prese con fastidi muscolari. Passano 12′ e l’Omnia rimane in inferiorità numerica per l’espulsione di Montrone, reo di un fallo su Di Pierro che gli vale il secondo giallo di giornata. L’Unione alza il baricentro e ad al 65’ Vitucci è reattivo nel negare la gioia del gol a Ventura sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Ancora Unione pericolosa all’82’: calcio d’angolo battuto da Di Pierro, Vitucci esce a vuoto, lob di Bartoli sventato sulla linea da Campanella, si avventa sulla sfera Quacquarelli ma il suo colpo di testa viene bloccato dall’estremo ospite.

Sette minuti dopo, Dellino vince il contrasto con Catalano e tenta la conclusione dal limite che centra la parte superiore della traversa. In pieno recupero arriva il sospirato gol dell’Unione: lancio col contagiri di Quercia per Binetti che, tutto solo, fulmina Vitucci con una precisa conclusione facendo esplodere l’impianto ruvese. Due minuti dopo, Patierno ha l’occasione per siglare il pareggio ma l’ex Bisceglie spara alto.

Con la vittoria in questione, la seconda consecutiva tra le mura amiche, l’Unione Calcio si porta a quota 9 punti in classifica ed aggancia al terzultimo posto Novoli e Galatina rispettivamente sconfitte da Aradeo ed Avetrana, quest’ultima prossima avversaria dell’Unione Calcio nel match che si disputerà domenica 3 dicembre.

 

UNIONE CALCIO BISCEGLIE – OMNIA BITONTO   1-0   (0-0 p.t.)

 

UNIONE CALCIO: Amoroso, Bufi, Quercia, Bartoli, Stella (76’Lasalandra), Dell’Oglio (46’ Catalano), Liberio, Binetti,Ventura, Di Pierro, Quacquarelli.  All: Rumma

 

OMNIA BITONTO: Vitucci, Montanaro, Campanella, De Santis (5’Logrieco), Montrone, Tristano (61’Barone), Turitto, Gernone (81’Loseto),Patierno, Ladogana, Dellino.  All: De Candia

 

MARCATORI: 92’ Binetti

 

AMMONITI: Binetti (U), Montrone (O), Di Pierro (U) , Liberio (U), Amoroso (U), Quacquarelli (U), Stella (U)

 

ESPULSI: 57’ Montrone (O), 84’ De Candia (allenatore Omnia)

 

ARBITRO: Doronzo (Barletta). ASSISTENTI: Denisov (Bari), Vitobello (Barletta)