Brucia l’auto del Sindaco di San Ferdinando. Fata: «Anche a Bisceglie episodi così brutti»

Completamente distrutta da un incendio l’auto del sindaco di San Ferdinando di Puglia, Salvatore Puttilli, una Fiat Croma station wagon che era parcheggiata sotto la sua abitazione. quasi certamente dolosa la matrice dell’incendio.

Gli investigatori non escludono nessuna pista. Viene considerata anche quella che riconduce all’attività politica. In considerazione anche il dispetto di  qualcuno le cui richieste economiche non sarebbero state soddisfatte dall’amministrazione comunale. Il sindaco fa sapere che nei prossimi giorni chiederà alla prefetta della provincia di Barletta-Andria-Trani, Antonietta Cerniglia, la convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza.

«Esprimo massima vicinanza e solidarietà al Sindaco di San Ferdinando, Salvatore Puttilli, per il vile atto intimidatorio subito», ha dichiarato il Sindaco di Bisceglie, Vittorio Fata.
«Anche Bisceglie -ha proseguito- ha vissuto momenti difficili con l’aggressione, l’auto incendiata o la busta con proiettili per il Sindaco Spina, ma la legalità e l’onestà del Sindaco e degli amministratori hanno avuto la meglio. Non bisogna, però, mai abbassare la guardia!».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ci lascia a 43 anni Michele Lionetti, lutto nel mondo dello sport biscegliese

Il movimento del basket e lo sport biscegliese piangono la prematura scomparsa, a soli 43 anni, di Michele Lionetti. Una notizia che non avremmo mai voluto riportare. Lions Bisceglie, in tutte le sue componenti, esprime enorme cordoglio per la perdita di un uomo che ha espresso il suo amabile carattere e la sua travolgente personalità […]

Bisceglie. Minaccia con una pistola (giocattolo) un giovane per un debito: arrestato un 16enne

Un 16enne di nazionalità tunisina è stato arrestato dai carabinieri a Bisceglie   per tentata estorsione. Avrebbe – secondo quanto emerso – chiesto soldi per una dose di droga non pagata a un 18enne minacciandolo di morte con una pistola poi risultata giocattolo. È stata la vittima a denunciare di essere sotto scacco del ragazzo che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: