Anche l’attore biscegliese Losapio, nello spettacolo per beneficenza a Bari

5 Dicembre 2017 0 Di ladiretta1993

Anche l’attore biscegliese Nicola Losapio, tra i protagonisti della serata di beneficenza organizzata dall’associazione Gargantua e Pantagruel Onlus, e messa in scena domenica scorsa, 3 dicembre, presso l’Hotel Oriente di Bari.  Il ricavato della serata è stato devoluto totalmente per la formazione dei giovani disabili dell’associazione e in favore dell’acquisto di un telaio, di filati, ovvero di attrezzature necessarie per facilitare e ampliare le attività di produzione.

 

A condurre lo spettacolo, Fabio De Nunzio, par diversi anni conosciuto da “spalla” a Mingo di “Striscia la Notizia”, e da Katia Simone. Lo show si è snodato su diversi campi:  una sfilata della prima collezione di capi e accessori di abbigliamento per la prima infanzia prodotta dal laboratorio Il Telaio Magico. L’attore biscegliese Nicola Losapio si è, invece, distinto per la presentazione del monologo teatrale Ai giovani, dopo l’esperienza della Festa della Scuola2017 del Rotary Club di Bisceglie e l’esposizione presso Roma Intangibile, associazioni che l’interprete ringrazia sentitamente.

La serata, condotta dal Buon Fabio De Nunzio – già inviato della trasmissione televisiva di Canale Cinque Striscia la Notizia – e da Katia Simone, è stata allietata da vari momenti artistici: tra questi, una sfilata della prima collezione di capi e accessori di abbigliamento per la prima infanzia prodotta dal laboratorio Il Telaio Magico. L’attore biscegliese Nicola Losapio si è, invece, distinto per la presentazione del monologo teatrale Ai giovani, dopo l’esperienza della Festa della Scuola2017 del Rotary Club di Bisceglie e l’esposizione presso Roma Intangibile, associazioni che l’interprete ringrazia sentitamente.

Nicola Losapio non è nuovo a questi tipi di spettacoli con fini benefici. Già in passato si era prestato per il sociale, sempre disponibile e sempre attento a ogni tipo di tematica. E non è escluso che entro la fine dell’anno ci possa deliziare della sua presenza all’interno di altri contenitori di kermesse a scopo solidale.