Ripristinata la barriera a Ripalta dopo la segnalazione di “Pro Natura”

Dopo l’esposto presentato  dall’associazione “Pro Natura” nelle scorse settimane alla Capitaneria di Porto, Vigili Urbani e Sindaco di Bisceglie,  è stata riposizionata la barriera che impedisce l’accesso alla pista ciclabile delle Grotte di Ripalta.

PRO NATURA Bisceglie prosegue con un altro successo il suo impegno per il rispetto della legalità e la tutela ambientale della Zona Pantano Ripalta.

«Ringraziamo -si legge nella nota inviata dal sodalizio guidato da Mauro Sasso- chi ha ascoltato le nostre istanze (FF.OO e autorità competenti tutte). Questa è una risposta a chi aveva definito “ridicola” la nostra ferma intenzione di fermare il traffico veicolare sulla pista ciclabile: preferiamo non condividere le nostre battaglie ambientaliste con chi gira la testa dall’altra parte, consci che abbiamo un dovere morale, oltre che civico, di vigilare su queste situazioni».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

McDonald’s assume 153 persone in provincia di Bari. 15 a Molfetta

McDonald’s assume 153 persone nella provincia di Bari, da inserire in organico nei suoi ristoranti del capoluogo (138) e di Molfetta (15), nell’ambito del piano di recruiting nazionale che prevede l’assunzione di 2.000 addetti, circa la metà per i nuovi ristoranti in apertura in 15 regioni nei prossimi mesi e il resto per rafforzarne alcuni […]

Roma Intangibile presenta “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”

Lo storico sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie ha pubblicato un nuovo volume, col patrocinio del Comune di Bisceglie, nell’ambito della collana S.O.M.S. «I Soci raccontano», dal titolo “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”, scritto dalla cura e dalla passione di Nicolantonio Logoluso, presidente onorario della medesima associazione. Il libro, introdotto dagli interventi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: