Scommesse, Tribunale di Trani ordina dissequestro centri Planetwin e Goldbet di Bisceglie

Il Tribunale di Trani si è pronunciato a favore di due Ced di Bisceglie affiliati ai bookmaker Planetwin e Goldbet: due Ordinanze, datate 19 Ottobre 2017, a mezzo delle quali è stato disposto il dissequestro delle attrezzature strumentali all’esercizio dell’attività di centro elaborazione dati poste in essere dai titolari dei centri, che avevano subito il sequestro preventivo risalente a marzo 2013 ad oggi revocato.

Nella fattispecie, sebbene gli imputati siano stati tratti a giudizio per rispondere del reato di esercizio abusivo dell’attività di gioco, per fatti del 2010, hanno dato prova all’Organo Giudicante della volontà disvolgere un’attività di raccolta scommesse nel rispetto della normativa di settore nonché dell’illegittimo mantenimento del sequestro, per il tramite di documentazione comprovante l’adesione alla sanatoria  con  la Legge di stabilità 2015, nonché di licenza del Questore della Provincia di Bari: elementi sopraggiunti – si legge nelle motivazioni depositate dal Magistrato – che “hanno fatto venir meno il mantenimento in sequestro delle attrezzature destinate allo svolgimento della predetta attività”.

lp/AGIMEG

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

C’era una volta via Mendez a doppio senso di marcia: una petizione dei residenti, ma il Comune da dieci mesi non risolve il problema

C’era una volta un’Ordinanza (la 5 del 17/01/2022) che invece di risolvere un problema al traffico, lo ha solo spostato alcune centinaia di metri più avanti e cambiato la categoria dei cittadini sui quali si riversava, dai frequentanti del Liceo e Professionale di Via Gandhi ai residenti di Via Chico Mendez. Ma spieghiamo meglio il […]

Vandali in azione nel centro storico, divelti alcuni addobbi allestiti per le feste natalizie

Lo sforzo dei tanti residenti, commercianti e giovani volontari dell’associazione “Borgo Antico” si scontra con l’ottusità di pochi vandali e teppisti, che la scorsa notte hanno divelto alcuni degli addobbi ideati per abbellire il centro storico in occasione delle festività natalizie. «Da settimane, tutti insieme, ci siamo messi all’opera per rendere il nostro centro storico […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: