Scommesse, Tribunale di Trani ordina dissequestro centri Planetwin e Goldbet di Bisceglie

14 Dicembre 2017 0 Di ladiretta1993

Il Tribunale di Trani si è pronunciato a favore di due Ced di Bisceglie affiliati ai bookmaker Planetwin e Goldbet: due Ordinanze, datate 19 Ottobre 2017, a mezzo delle quali è stato disposto il dissequestro delle attrezzature strumentali all’esercizio dell’attività di centro elaborazione dati poste in essere dai titolari dei centri, che avevano subito il sequestro preventivo risalente a marzo 2013 ad oggi revocato.

Nella fattispecie, sebbene gli imputati siano stati tratti a giudizio per rispondere del reato di esercizio abusivo dell’attività di gioco, per fatti del 2010, hanno dato prova all’Organo Giudicante della volontà disvolgere un’attività di raccolta scommesse nel rispetto della normativa di settore nonché dell’illegittimo mantenimento del sequestro, per il tramite di documentazione comprovante l’adesione alla sanatoria  con  la Legge di stabilità 2015, nonché di licenza del Questore della Provincia di Bari: elementi sopraggiunti – si legge nelle motivazioni depositate dal Magistrato – che “hanno fatto venir meno il mantenimento in sequestro delle attrezzature destinate allo svolgimento della predetta attività”.

lp/AGIMEG