Randagi sulla carreggiata, a rischio incidenti sulla 16bis in direzione “Pozzo Rosso”

L’invito agli automobilisti è quello di percorrere il tratto della statale 16bis, soprattutto nel tratto compreso in prossimità della zona “Pozzo Rosso” per la presenza, massiccia, di cani randagi. Per il momento la presenza degli animali è stata segnalata sulla corsia in direzione Bari, ma non è da escludere che anche dall’altro senso di marcia possano verificarsi avvistamenti dei quadrupedi.

Già nei giorni scorsi, sono stati scongiurati incidenti grazie alla prontezza di riflessi degli automobilisti.

Prima che accada qualcosa di più grave sarebbe opportuno che le autorità competenti intervenissero per arginare il fenomeno dell’occupazione stradale da parte dei randagi. Per salvaguardare l’incolumità degli automobilisti, ma anche per mettere al sicuro e in un canile gli animali che corrono il rischio di morire.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Continua il problema dei cani randagi a Bisceglie

Ancora problemi con i cani randagi a Bisceglie. Da alcune settimane un gruppo formato da una decina di questi animali circola indisturbato per le strade del paese, in particolare facciamo riferimento a Strada del Carro. Molti i cittadini intimoriti da questo gruppo di cani randagi, che nonostante le numerose segnalazioni ai vigili urbani non si […]

Pericolo sanitario in città? Acqua gialla dalla fontana pubblica di via Pio X

Come si evince dalla visione di questo video (Facebook), che gira sui social da alcune ore, l’acqua che esce dalla fontana pubblica situata in via Pio X, nelle vicinanze del Bar Mignon, ha un colore giallastro. Si consiglia la cittadinanza di evitare di fermarsi a bere e/o riempiere bottiglie da quella fontana. Mentre chiediamo al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: