Questa sera “La città racconta” Bisceglie nella memoria e nell’immaginario dei suoi architetti

Grazie all’appassionato contributo di un nutrito gruppo di architetti biscegliesi l’installazione urbana dell’arch. Felicia Lamanuzzi, a partire da questa sera,  17 Dicembre, fino al 21 Gennaio, racconterà Bisceglie presso la corte del Castello.

L’istallazione urbana nasce come occasione per riflettere e raccontare sulla città che abitiamo per proiettarla con rinnovato slancio nel panorama prossimo venturo che la vuole arricchita di qualità e fruibilità per i suoi cittadini. “La città racconta” è così una sorta di invito a interrogarsi sulla necessità di riappropriarsi di una maggiore coscienza e senso di responsabilità verso quella trasformazione del territorio (urbano e non) che ci vede sempre artefici.

Questi, gli ingredienti da cui partire per provare a dare sostanza al recupero di quella dimensione umana dell’abitare, troppo spesso trascurata dalle logiche che hanno guidato le recenti dinamiche urbane.

Da questa sera, domenica 17 dicembre 2017 a domenica 21 gennaio 2018, ore 18 – Castello di Bisceglie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola: in Puglia si torna tra i banchi il 20 settembre

Nella giornata di mercoledì 17 giugno, la Giunta Emiliano ha approvato il calendario scolastico regionale 2021-2022: l’inizio dell’attività didattica è stata fissata per il 20 settembre 2021, ultimo giorno di scuola sarà il 9 giugno 2022, mentre le scuole d’infanzia chiuderanno il 30 giugno 2022. Le vacanze natalizie inizieranno il 23 dicembre e si concluderanno […]

Commercio. In Puglia i saldi estivi a partire dal 24 luglio

La Giunta regionale pugliese ha posticipato la data di inizio dei saldi estivi al 24 luglio prossimo. Il provvedimento ha recepito le richieste formulate da Confcommercio Puglia e dalle altre organizzazioni di categoria. “Ha trionfato il buonsenso”, commenta il presidente di Confcommercio Puglia, Alessandro Ambrosi, spiegando che “il coronavirus ha reso indifferibile la possibilità da […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: