NATALE 2017

25 Dicembre 2017 0 Di ladiretta1993

Un missile cade nel mar del Giappone

un test nucleare scuote la terra

Gerusalemme è contesa da ogni nazione

Cristo rinasce tra lampi di guerra

La grotta non vede pastori in cammino

ma fughe di gente da miseria e aggressioni

Ognuno pensa di mutare il destino

salendo su vecchi e incerti  barconi

Il mare che univa popoli in pace

oggi racchiude speranze svanite

Siam solo capaci di dir: ci dispiace

fingendo dolore con arie contrite

Tra luci ed addobbi si sente un boato

suon di sirene, sono annunci di morte

Brandelli di corpi son sul selciato

ancor testimone di tragica sorte

I capi di stato si scambian gli auguri

Sono di pace e pur di progresso

e intanto serban per gli anni futuri

arsenali di armi sempre in eccesso

Davanti al presepe vedo uomini ignavi

si segnan la croce si dicon credenti

Il giorno dopo trattan da schiavi

uomini inermi nati perdenti

Natale rimane ancora un mistero

oltre il presepe non arriva la pace

Cristo non è ancor messaggero

ma un lampo di luce breve e fugace

PASQUALE CONSIGLIO