Istat, il biscegliese Boccia (Pd): i dati confermano la ripartenza dell’Italia

“Il terzo trimestre del 2017 conferma senza più alcun dubbio che il Paese si è rimesso in moto. La riduzione dello 0,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (2.1 rispetto al 2.4) ha portato il deficit complessivo ai livelli del 2007 intorno al 2.3%.

Obiettivo che, in piena recessione, era considerato difficile da raggiungere. Al miglioramento dell’indebitamento netto si aggiunge la riduzione della pressione fiscale nel terzo trimestre del 2017 dello 0,4%, portando la pressione fiscale complessiva ai minimi dal 2011 intorno al 40,2% nei primi nove mesi del 2017. Numeri che confermano, ancora una volta, che l’Italia è ripartita.

Il lavoro fatto dal Pd in questa legislatura è sotto gli occhi di tutti. Siamo partiti nel 2013 con il Paese a -2,8 con l’Europa a -0,9 di media, riconsegnamo agli italiani dopo cinque anni un Paese che cresce almeno dell’1.6 e che ha ricominciato a camminare con i fondamentali economici in ordine”. Lo scrive su Facebook Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Angarano attacca il consigliere regionale La Notte. Sempre più nervoso, non ha letto lo Statuto Comunale

«Pubblichiamo una parte dello Statuto Comunale che Angarano, purtroppo, non ha ancora letto dopo 4 anni e mezzo. Ormai, non passa giorno che Angarano non attacchi qualcuno. Addirittura, oggi porta un duro attacco personale anche al Consigliere Regionale La Notte, al presidente del consiglio comunale Casella e al sottoscritto, che con la consigliera Angela Di […]

Spazio Civico: proposto al Comune la partecipazione al bando di videosorveglianza

“Nei giorni scorsi abbiamo invitato il Comune di Bisceglie a partecipare al “POC Legalità 2014/2020 – Asse 2 – rafforzamento delle condizioni di legalità per lo sviluppo economico dei territori delle Regioni Target” che, come evidenziato dal nostro esperto di videosorveglianza Vincenzo Arbore,  mette a disposizione dei Comuni meridionali fino a 350.000 euro per la […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: