Istat, il biscegliese Boccia (Pd): i dati confermano la ripartenza dell’Italia

9 Gennaio 2018 0 Di ladiretta1993

“Il terzo trimestre del 2017 conferma senza più alcun dubbio che il Paese si è rimesso in moto. La riduzione dello 0,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (2.1 rispetto al 2.4) ha portato il deficit complessivo ai livelli del 2007 intorno al 2.3%.

Obiettivo che, in piena recessione, era considerato difficile da raggiungere. Al miglioramento dell’indebitamento netto si aggiunge la riduzione della pressione fiscale nel terzo trimestre del 2017 dello 0,4%, portando la pressione fiscale complessiva ai minimi dal 2011 intorno al 40,2% nei primi nove mesi del 2017. Numeri che confermano, ancora una volta, che l’Italia è ripartita.

Il lavoro fatto dal Pd in questa legislatura è sotto gli occhi di tutti. Siamo partiti nel 2013 con il Paese a -2,8 con l’Europa a -0,9 di media, riconsegnamo agli italiani dopo cinque anni un Paese che cresce almeno dell’1.6 e che ha ricominciato a camminare con i fondamentali economici in ordine”. Lo scrive su Facebook Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera.