A Bisceglie scoperto deposito stoccaggio droga: tra i più grandi del Sud

Uno dei più grandi depositi di stoccaggio di droga del Sud Italia è stato scoperto a Bisceglie. I finanzieri hanno sequestrato oltre 8 quintali di sostanza stupefacente, tra hashish e marijuana, una pistola con relativo munizionamento, 32mila euro in contanti e quattro automezzi: due automobili e due furgoni. Durante l’operazione sono state arrestate tre persone mentre si accingevano a vendere la droga.

Durante l’operazione sono stati arrestati un cittadino italiano e due cittadini di nazionalità albanese sorpresi mentre si accingevano a vendere la sostanza stupefacente dopo lo scambio di una ingente somma di denaro contante. Il deposito è stato scoperto nei pressi della statale 16 nella zona industriale di Bisceglie in Lama di Macina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Vandali in azione nel centro storico, divelti alcuni addobbi allestiti per le feste natalizie

Lo sforzo dei tanti residenti, commercianti e giovani volontari dell’associazione “Borgo Antico” si scontra con l’ottusità di pochi vandali e teppisti, che la scorsa notte hanno divelto alcuni degli addobbi ideati per abbellire il centro storico in occasione delle festività natalizie. «Da settimane, tutti insieme, ci siamo messi all’opera per rendere il nostro centro storico […]

Furti negli uliveti: Confagricoltura Bari – Bat chiede l’intervento delle autorità

Martedì 29 novembre Confagricoltura Bari-Bat ha inviato una richiesta di incontro con le autorità competenti per discutere sull’ordine pubblico a seguito dell’intensificarsi del fenomeno di furti nelle campagne in particolare del nord barese. La situazione è molto critica per via della stagione, in piena fase di vendita del prodotto. L’oliva andriese infatti ha delle peculiarità […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: