Sabato 3 febbraio “La memoria del presente”, per abbattere ogni muro e divisione

L’appuntamento è per sabato 3 febbraio prossimo, presso il Castello Svevo di Bisceglie. Al centro della serata la discriminazione ieri, oggi e domani con “La memoria del presente”.

Le divisioni, le discrimiazioni, l’emarginazione, sono fenomeni che ci riguardano oggi come cent’anni fa.
Dopo l’occasione di riflessione e commemorazione fornita come ogni anno dalla Giornata della Memoria, ci proponiamo di riprendere e analizzare la questione in senso più ampio.

Il programma prevede dalle 17 alle 21 una mostra fotografica presso la sala delle mostre, e una proiezione audiovisiva presso la sala delle conferenze.

Dalle 19 alle 21, invece, letture e monologhi e e un dibattito interattivo, sempre sempre la sala delle conferenze.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il dott. Rana a DidaMatica Milano, con un progetto realizzato presso il Liceo Scientifico di Bisceglie

Anche quest’anno, il lavoro scientifico del dott. Pasquale Davide Rana è stato selezionato per la conferenza di Didamatica 2022 tenuta in presenza a Milano. Il lavoro scientifico “Un artefatto cognitivo per la costruzione delle Social Skills. Il pensiero computazionale ed il pensiero creativo nel biennio del liceo scientifico.“ è stato scelto per essere presentato e inserito negli atti […]

Da oggi il Grande Villaggio di Babbo Natale accoglierà i bambini nel centro storico di Bisceglie

Il Villaggio di Babbo Natale nel Borgo Antico di Bisceglie è il luogo d’incanto che da oggi, venerdì 25 novembre, e fino al 6 gennaio, accoglierà tutti i giorni i bambini che vorranno conoscere i simpatici, instancabili e sempre indaffarati assistenti di Babbo Natale. Gli elfi del Borgo del Natale coinvolgeranno i piccoli visitatori in […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: