Karate, medaglie d’oro per i biscegliesi fratelli Papagni

31 Gennaio 2018 0 Di ladiretta1993

Domenica scorsa, 28 gennaio, il Karate Csen Bari, ha organizzato la seconda edizione della Coppa Puglia Karate Kumitè Csen, con i patrocinio dell’assessorato allo sport e della Federazione Fijham Puglia.

L’evento ha avuto luogo presso il Palazzetto dello Sport di Bari Carbonara.

Alla competizione hanno partecipato circa 250 atleti provenienti da varie associazioni sportive pugliesi.

A rappresentare la nostra città erano presenti i fratelli Fabrizio (17 anni) e Federico (12 anni) Papagni, del Centro Sportivo Karate Zanshin diretto dal maestro cintura nera 4° Dan Antonio Papagni, nonchè papà dei piccoli campioni.

Fabrizio, karateca già affermato sia a livello nazionale che regionale nel settore karate kumitè, ha gareggiato per la categoria Juniores. Ha disputato tre incontri che prevedevano l’eliminazione diretta, senza possibilità di ripescaggio ed è arrivato in finale piazzandosi al primo posto sul podio.

Trionfo anche per suo fratello Federico, all’esordio in gara nella categoria Esordienti, che si è disfatto di tutti i suoi avversari collezionando quattro vittorie in altrettanti incontri disputati, mettendo in mostra già le doti di un grande campione.