Karate, medaglie d’oro per i biscegliesi fratelli Papagni

Domenica scorsa, 28 gennaio, il Karate Csen Bari, ha organizzato la seconda edizione della Coppa Puglia Karate Kumitè Csen, con i patrocinio dell’assessorato allo sport e della Federazione Fijham Puglia.

L’evento ha avuto luogo presso il Palazzetto dello Sport di Bari Carbonara.

Alla competizione hanno partecipato circa 250 atleti provenienti da varie associazioni sportive pugliesi.

A rappresentare la nostra città erano presenti i fratelli Fabrizio (17 anni) e Federico (12 anni) Papagni, del Centro Sportivo Karate Zanshin diretto dal maestro cintura nera 4° Dan Antonio Papagni, nonchè papà dei piccoli campioni.

Fabrizio, karateca già affermato sia a livello nazionale che regionale nel settore karate kumitè, ha gareggiato per la categoria Juniores. Ha disputato tre incontri che prevedevano l’eliminazione diretta, senza possibilità di ripescaggio ed è arrivato in finale piazzandosi al primo posto sul podio.

Trionfo anche per suo fratello Federico, all’esordio in gara nella categoria Esordienti, che si è disfatto di tutti i suoi avversari collezionando quattro vittorie in altrettanti incontri disputati, mettendo in mostra già le doti di un grande campione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie Rugby vs All Reds, il racconto

Emozioni infinite in una giornata già di per sé storica, le ragazze guidate da coach Hedley hanno portato a casa l’intera posta in palio al termine di una partita apparentemente mai in discussione. Risultato finale che va stretto alle padrone di casa, viste le numerose azioni da meta create ma non finalizzate. La meta gialloblù […]

Primo pari stagionale nel derby per il Bisceglie Femminile

Pari e patta al PalaDolmen tra Bisceglie Femminile ed Italcave Real Statte in occasione della sesta giornata del campionato di Serie A. Neroazzurre che si presentano con il quintetto tipo, tarantine con il talento di Renatinha a guidare un roster esperto e di valore. Ritmi gradevoli sin dalle prime battute con Renatinha ad imperversare da […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: