Karate, medaglie d’oro per i biscegliesi fratelli Papagni

Domenica scorsa, 28 gennaio, il Karate Csen Bari, ha organizzato la seconda edizione della Coppa Puglia Karate Kumitè Csen, con i patrocinio dell’assessorato allo sport e della Federazione Fijham Puglia.

L’evento ha avuto luogo presso il Palazzetto dello Sport di Bari Carbonara.

Alla competizione hanno partecipato circa 250 atleti provenienti da varie associazioni sportive pugliesi.

A rappresentare la nostra città erano presenti i fratelli Fabrizio (17 anni) e Federico (12 anni) Papagni, del Centro Sportivo Karate Zanshin diretto dal maestro cintura nera 4° Dan Antonio Papagni, nonchè papà dei piccoli campioni.

Fabrizio, karateca già affermato sia a livello nazionale che regionale nel settore karate kumitè, ha gareggiato per la categoria Juniores. Ha disputato tre incontri che prevedevano l’eliminazione diretta, senza possibilità di ripescaggio ed è arrivato in finale piazzandosi al primo posto sul podio.

Trionfo anche per suo fratello Federico, all’esordio in gara nella categoria Esordienti, che si è disfatto di tutti i suoi avversari collezionando quattro vittorie in altrettanti incontri disputati, mettendo in mostra già le doti di un grande campione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sportilia: primo acuto per la Terza Divisione maschile, tris di vittorie per l’Under 19

Cinque affermazioni su sei incontri disputati. E’ il brillante bilancio complessivo ottenuto nell’ultima settimana dalle formazioni di Sportilia Volley impegnate nei diversi campionati giovanili. Copertina dedicata al team maschile militante in Terza Divisione – Trofeo Young che, al terzo tentativo, ha ottenuto la prima meritata vittoria stagionale: i ragazzi allenati da Angelo Grammatica, infatti, si […]

I Lions Bisceglie dominano gara 2 e impattano nella serie con Senigallia

Un successo liberatorio sotto molto aspetti. I Lions Bisceglie sembrano essersi sbloccati e, a prescindere dal perentorio +26 rifilato a Senigallia nel secondo confronto della serie dei quarti di finale dei playoff di Serie B Old Wild West, quello che conforta è l’atteggiamento mostrato dalla squadra di coach Luciano Nunzi, finalmente più sicura dei suoi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: