Oggi il tedoforo Vittorio Brandi ospite della Fondazione DCL

Nell’ambito della rassegna “Un Caffè al Centro d’Ascolto”, la Fondazione Dcl presieduta da Lucia Di Ceglie ospita nella Sala Multimediale del Castello di Bisceglie, questa sera con inizio alle 18.30, la testimonianza di Vittorio Brandi, 53enne ostunese, uno dei pochi uomini al mondo ad aver ricoperto il ruolo di tedoforo in due Olimpiadi diverse.

Dopo la prima esperienza vissuta in occasione dei Giochi di Londra del 2012, il 6 gennaio scorso Brandi ha rivissuto tale avventura portando per alcune centinaia di metri la mitica fiaccola successivamente giunta nel braciere di Pyeongchang, in Corea del Sud, teatro dei Giochi Olimpici Invernali 2018 iniziati la scorsa settimana.

Da tempo Brandi porta la sua esperienza personale in giro per l’Italia con l’intento di dare voce, attraverso il messaggio delle Olimpiadi, ai valori sani dello Sport e della formazione sportiva all’interno dei contesti sociali giovanili, fondamentali per prevenire qualsiasi forma di devianza. L’appuntamento è aperto a tutta la cittadinanza e prevede la presenza di numerose società sportive e atleti del territorio.

Mino Dell’Orco – referente comunicazione Fondazione Dcl

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Un Bisceglie solido e grintoso regola il Canosa con una rete per tempo, buona la prima al “Ventura”

Solido, concreto e gagliardo. E’ il Bisceglie visto all’opera nel primo appuntamento in campionato al “Ventura”, coinciso con la meritata affermazione per 2-0 sul Canosa che fa il paio con quella di sette giorni prima nel domicilio del Real Siti. La sblocca capitan Di Rito (all’esordio stagionale in Eccellenza) con un tocco da opportunista poco […]

Don Uva-Rinascita Rutiglianese 3-1

Marcatori: Preziosa (DU) al 5’ del pt, Campanale (DU) al 29’ del pt, Di Leo (DU) al 3’ del st, Napoleone (RR) al 14’ del st. DON UVA CALCIO Mezzina, La Notte, Mennuni, Sallustio (Garbetta dal 34’ st), Logoluso, Troilo D. (D’Addato dal 8’ st), Campanale (Barbagallo dal 19’ st), Di Leo, Conte (Sciancalepore dal 1’ […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: