Un nuovo Penny Market debutta a Bisceglie: è il 365° in Italia

È il 47° Penny Market della Puglia e il secondo in città quello inaugurato a Bisceglie, in Via Bovio n. 324/326. L’apertura, 365a della rete italiana, insieme alle altre 20 previste per quest’anno fa parte del progetto di espansione di Penny Market Italia, all’interno di un piano d’investimenti che tocca i 167 milioni di euro […]

Trasporti, la Stp comunica la variazione di percorso a Bisceglie in occasione del venerdì Santo

Il Direttore di esercizio della Società di Trasporti Pubblici, ing. Mauro Piazza, ha reso noto che per la giornata di domani, venerdì 30 marzo (venerdì Santo), le corse della Stp subiranno alcune variazioni, alla luce di un’ordinanza di Polizia Municipale che prevede la chiusura al traffico veicolare di alcune arterie rterie del centro cittadino per […]

Centro aperto polivalente per minori, via alle domande

Si informa la cittadinanza che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l’accesso al Centro Aperto Polivalente per Minori art. 104 del Regolamento regionale 4/2007. Il Centro Aperto Polivalente per Minori è una struttura aperta alla partecipazione anche non continuativa di minori e di giovani del territorio ed opera in raccordo con […]

Dimissioni di Coldiretti da tutti i Gal di Puglia, «La Regione si svegli»

Il Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele, non ci sta più e punta il dito contro la staticità della Regione Puglia sul Programma di Sviluppo Rurale, il principale strumento di programmazione e di finanziamento del sistema agricolo ed agroalimentare pugliese. «È necessario che la Regione Puglia si svegli -denuncia Cantele-. L’Assessorato all’Agricoltura regionale esca fuori dal […]

Spina: «A Radio Centro scopro le carte per le Elezioni Amministrative»

Lo aveva promesso durante l’ultimo suo intervento radiofonico. E così sarà. Poco fa, l’ex sindaco di Bisceglie Francesco Spina ha anticipato attraverso la sua pagina Facebook la sua intenzione di scoprire le carte in tavola, in tema di elezioni Amministrative del prossimo maggio.

Per lunedì di Pasquetta previsto un servizio straordinario di raccolta rifiuti

Si rende noto a tutta la cittadinanza che, in occasione della festività del prossimo Lunedì di Pasqua, l’Amministrazione Comunale, in accordo con il gestore del servizio di igiene urbana Ambiente 2.0, ha predisposto un servizio straordinario di raccolta dei rifiuti, dedicato agli utenti che decideranno di trascorrere tale giornata nelle residenze dell’agro biscegliese.

Muore 38enne in spiaggia a causa di un malore

Era in compagnia di una ragazza, in spiaggia, in zona Matinelle (sulla vecchia Statale 16, in direzione Bisceglie), quando all’improvviso ha accusato un malore che di lì a poco tempo lo ha portato al decesso. Neanche i soccorsi, giunti sul posto, hanno potuto far nulla. L’uomo, un 38enne residente a Barletta, era già deceduto. Sul […]

Tasse comunali, confermate aliquote per Imu e addizionale Irpef. Novità in vista per la Tari

Quasi tutte le aliquote delle tasse e le tariffe comunali non subiranno variazioni per il 2018. È quanto si evince dalla lettura dell’ordine del giorno del Consiglio comunale convocato per oggi 28 marzo. La massima assise cittadina è chiamata a discutere 26 punti, molti dei quali riguardano il riconoscimento di debiti fuori bilancio dovuti a […]

Il Vescovo D’Ascenzo ai giovani: «Non abbiate paura, Dio è con voi»

Si porge il testo integrale della riflessione dell’arcivescovo Leonardo D’Ascenzo ai giovani, riuniti nella Cattedrale di Trani nella serata di sabato 24 marzo 2018, per la Giornata diocesana della Gioventù. Gremita di giovani la Cattedrale, provenienti dai sette centri che compongono l’arcidiocesi. L’iniziativa è stato promossa dal Servizio diocesano per la pastorale giovanile, con responsabile don Claudio Maino, e […]

Opera Don Uva, Angarano in prima linea per salvaguardare 87 ex lavoratori

87 ex lavoratori dell’Opera Don Uva, collocati in mobilità nel 2013, pochi mesi prima dell’avvio della lunga fase di Amministrazione Straordinaria, non percepiscono più l’indennità di mobilità dallo scorso 31 dicembre. La ragione, secondo quanto emerso, risiederebbe nell’esaurimento dell’obbligo, da parte dell’Inps, di proseguire coi versamenti integrativi come disposto dagli accordi sottoscritti cinque anni fa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: