Unione Calcio, ad Aradeo match che può decidere la stagione

Gara spartiacque della stagione per l’Unione Calcio, impegnata domenica 15 aprile al “Comunale” di Aradeo nella sfida in programma per il ventinovesimo e penultimo turno di campionato (fischio d’inizio ore 16).

Gli azzurri saranno ospiti della compagine salentina, terzultima forza del girone, che segue proprio i biscegliesi a -3. Dopo la sconfitta interna al cospetto dell’Avetrana (2-1) , l’Unione Calcio non ha altri risultati utili se non due vittorie nelle ultime due gare per sperare di centrare la salvezza diretta. “Definire la gara di Aradeo determinante è poco – spiega ai microfoni di Radio Centro Bisceglie il difensore azzurro Renato Bartoli – . Per il discorso playout, invece, la situazione al momento è alquanto ingarbugliata, visto che con l’attuale regolamento saremmo legati a doppio filo con il campionato di serie D. Noi, a prescindere da tutto, dovremo cercare di fare sei punti nelle ultime due gare”.

Un risultato diverso dalla vittoria, quindi, comprometterebbe in modo irreversibile la situazione in classifica dei biscegliesi, dato che la compagine salentina ha all’attivo 23 punti in graduatoria, contrapposti ai 26 dell’Unione Calcio. Nell’ultimo turno i giallorossi del tecnico Nobile hanno ceduto fra le mura amiche al Barletta (1-0), in un altro scontro salvezza dall’importante peso specifico. “Sapevamo che quest’anno avremmo dovuto combattere sino all’ultimo per mantenere la categoria – prosegue Bartoli – e così sarà. Siamo ancora padroni del nostro destino, però, e questo ci deve dare forza per affrontare al meglio questo finale di stagione in cui dovremo lottare, tutti uniti”.

All’andata i biscegliesi superarono la compagine salentina con il punteggio di 4-0. Per il match di ritorno mister Rumma dovrà fare a meno dello squalificato Giuseppe Dell’Oglio.

L’incontro sarà diretto da Luca Tagliente della sezione di Brindisi, coadiuvato da Ivan Alexandrovic Denisov e Nicola Ostuni, questi ultimi provenienti dalla sezione di Bari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.