Nuoto, 50 farfalla: Elena Di Liddo migliora il suo primato personale

16 Aprile 2018 0 Di ladiretta1993

Nei Campionati Primaverili, dopo il record italiano nei 100 dorso, Margherita Panziera ha confermato l’ottimo stato di forma nei 200 dorso, scendendo per la prima volta in carriera sotto i 2’09”. La 22enne di Montebelluna ha chiuso in 2’08″99 (prec. 2’09″43), miglior prestazione continentale stagionale e 9/a al mondo. “Il record di Alessia Filippi (2’08″03) è lontano ma non lontanissimo”, ha sottolineato Panziera, preparata da Gianluca Belfiore. Alle sue spalle

si è piazzata la veneta Carlotta Toni che in 2’11″10 ha stabilito il proprio personale, togliendo oltre 6″ al 2’17″45 siglato a Ginevra lo scorso gennaio e arrivando al 7° posto tra le performer azzurre. L’ultimo titolo individuale lo ha conquistato nei 50 farfalla Elena Di Liddo che ha fermato il tempo sul 26″48. La 24enne di Bisceglie – argento alle Universiadi a Taipei lo scorso agosto – ha migliorato il primato personale (prec. 26″50).

Annunci