Concorso istruttore contabile, Casella: “Se è tutto regolare, perché rinviarlo?”

18 Aprile 2018 0 Di ladiretta1993

“Ciò che mi risulta difficile capire è perché si sia aspettato così tanto tempo e come mai si decida solo oggi di ritirarlo”, commenta così Gianni Casella, candidato sindaco della coalizione #NelModoGiusto, la decisione di rinviare il concorso pubblico di istruttore contabile avallata dal presidente del consiglio Franco Napoletano e supportata e annunciata dall’assessore Vincenzo Valente stamane.

“Se tutto è a posto, perché fermarlo? Sarebbe allora il caso”, continua il consigliere comunale Casella, “di controllare tutte le assunzioni dirette e indirette verificatesi in quest’ultimo periodo”.

“Tutto sia svolto”, conclude Casella, “con la massima trasparenza che non deve restare solo una bella parola del dizionario”.

Annunci