Quel sottopassaggio ferroviario va rifatto

Roberto Rigante è un concittadino costretto a fare il pendolare per guadagnarsi da vivere e non è nuovo nel denunciare pubblicamente, attraverso scatti fotografici e condivisioni dei pensieri attraverso i social network, tutto quello che va male o che potrebbe essere migliorato in città.

La sua ultima proposta è rivolta agli amministratori comunali e riguarda il sottopassaggio ferroviario. «E’ diventato un “open wc!», scrive,
«I lavori saranno anche stati curati dalle Ferrovie dello Stato ma il decoro urbano e l’immagine che una stazione ferroviaria offre di se’ dovrebbe stare a cuore a chi amministra la città».
Tutto si può cambiare se si vuole.
Rigante chiede agli a Sindaco e assessori che si attivino perchè rifacciano quei lavori, mettano telecamere, usino materiali lavabili e che non assorbano odori e bisogni di animali; sorveglianza che impedisca ai vandali di attraversare il sottopassaggio ferroviario.

«È uno schifo. Se lei volesse -sbotta Rigante rivolgendosi al primo Cittadino- saprebbe chi contattare e come fare pressioni perché cambi lo stato in cui versa il nuovissimo sottopassaggio. Per rispetto e decoro non allego foto recenti.
Allego invece le foto di come sempre le FS hanno realizzato un altro sottopassaggio ferroviario in una importante città italiana.
Pannelli lavabili, telecamere di sorveglianza lungo tutto il percorso, pavimentazioni non porose».

L’ultima “stoccata” è riservata al progettista del sottopassaggio: «ma chi è lo scienziato che ha pensato a come realizzare il sottopassaggio di Bisceglie? Bellissimo il cartello che dice che l’ascensore è funzionante solo dal lunedì al sabato fino alle ore… se hai un passeggino e devi prendere il treno di domenica ti attacchi al …!».
È facile! Per cambiare basta volerlo..volerlo fare, volerlo imporre.
L’immagine e il decoro di Bisceglie non sono delle FS ma dei cittadini!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.