Pd, fumata nera anche per Belsito

Un ulteriore posticipo per la decisione finale, entro la mezzanotte di oggi il Pd dovrà scegliere se restare diviso o convergere unitamente su un solo candidato sindaco.

Le ultime riunioni del direttivo  pare abbiamo portato le due anime del partito ad un muro contro muro: Fata sembra percorrere la sua strada, vorrebbe essere il candidato Sindaco; Spina, invece, che rinuncerebbe all’appoggio di Franco Napoletano, vorrebbe una candidatura più “attraente” e di richiamo, che possa far presa sugli elettori, individuata nell’avv. Antonio Belsito.

Lo stesso Belsito pare intenzionato a fare un passo indietro e a ritirare la sua candidatura qualora il Pd non trovi una quadra. In tal caso, Spina tornerebbe sui suoi passi e sosterrebbe Napoletano, mentre Fata darebbe un volto a quei manifesti neri, apparsi per la città nei giorni scorsi, dal titolo “Un Sindaco x bene”.

A domani.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Il 4 dicembre nuovo lavaggio straordinario delle strade con i trattori

Venerdì 4 dicembre, con partenza alle ore 21 dal mercato ortofrutticolo di corso Garibaldi, sarà effettuato un nuovo lavaggio straordinario delle strade pubbliche con l’utilizzo di trattori messi a disposizione e condotti dagli agricoltori. L’operazione di pulizia è stata organizzata dall’Assessorato all’igiene coordinato da Angelo Consiglio con la collaborazione di Confagricoltura ed Energetikambiente. Come avvenuto […]

Riequilibrio di Bilancio, Spina: «Irregolare l’approvazione di Angarano»

«Il consiglio comunale del 30 novembre: era l’ultimo giorno utile (pena il commissariamento di Angarano) per approvare la salvaguardia degli equilibri di un bilancio comunale minato da 4 milioni di euro di debiti fuori bilancio emersi nel solo 2020 e da una pronuncia contro il Comune della Corte dei Conti notificata il 10 novembre. Angarano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: