Tagli stipendi amministratori, Casella: “Contento che anche altre coalizioni condividono nostro programma”

“Col cuore e con un trasporto emotivo senza eguali desidero ringraziare l’amico e collega consigliere comunale Angelantonio Angarano per aver proposto il dimezzamento dei compensi degli amministratori comunali a favore del terzo settore e delle famiglie in stato di disagio economico-sociale. Finalmente qualcuno che sotolinea e mette in luce la bontà di uno dei punti salienti del programma del sottoscritto del 2013 e del punto n. 1 del programma della coalizione ‘Nel Modo Giusto’ ribadito in questa tornata elettorale”.

Commenta così il candidato sindaco Gianni Casella la proposta di Angarano di tagliare stipendi degli amministratori in favore della lotta alla povertà e del sostegno alle start up per giovani.

Quando c’è chi sposa, per filo e per segno, uno o più punti di un programma già diffuso, già noto, altro non significa che quel punto è efficace, valido, incisivo. Domenica 29 aprile in pubblica piazza nel comizio di apertura, ma anche in tutti gli incontri che stiamo avendo in via Aldo Moro n. 25 e in tutta la città stiamo rimarcando il punto 1 del programma dei primi giorni: la riduzione dei compensi di sindaco, assessori e presidente del consiglio comunale. Le cifre risparmiate costituiranno un fondo per casalinghe, ragazze madri, madri senza mantenimento e per il sociale. Non ci candidiamo per vivere di politica, abbiamo già le nostre attività, le nostre professioni. Ci candidiamo per continuare a essere al servizio della comunità, soprattutto al servizio di chi non ce la fa. Pertanto sono contento che anche in altre coalizioni stiano condividendo la validità del programma della nostra”.

Quest’oggi, venerdì 4 maggio, Gianni Casella sarà ospite di “Diario di bordo” su Radio Centro alle 12:15. Nel corso della trasmissione approfondirà alcuni dei punti del programma elettorale della coalizione ‘Nel Modo Giusto’.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Spina ad Angarano: «Che fine hanno fatto i soldi donati per Iban dai privati?»

«Mentre in altri Comuni pugliesi vengono stanziate somme e misure a favore di famiglie indigenti e commercianti (Christmas Card per regali ai bambini di famiglie indigenti, social card ecc.), a Bisceglie non si da’ conto delle somme raccolte grazie alla generosità dei privati. Dopo i ciottoli, sono spariti anche i soldi del conto IT07F0T6O1049391124, intestato […]

Boccia a Barletta, Montaruli (Casambulanti): Spieghi ai Sindaci che hanno chiuso i mercati illegittimamente

Questo pomeriggio alle ore 17 il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, accompagnato dal capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, incontrerà il Prefetto e i sindaci della BAT nella Prefettura di Barletta. Appresa la notizia della visita del Ministro, peraltro più volte intervenuto alle Convention dell’Associazione di Rappresentanza degli Operatori sulle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: